NOTIZIE DAL TERRITORIO

DIRIGENTI SCOLASTICI: PUBBLICATO L'ELENCO DEGLI INCARICHI DI DIRIGENZA IN PROVINCIA DI FROSINONE

CON DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

E’ pubblicato all’Albo di questo Ufficio Scolastico Regionale l’allegato elenco, che è parte integrante della presente disposizione, relativo agli affidamenti degli incarichi dirigenziali e alla mobilità con effetto dal 01 settembre 2014.

VEDI ALLEGATO

DAL 29 LUGLIO AZZERATI I VERTICI DEL MIUR

VI PROPONIAMO UNA RIFLESSIONE TRATTA DA TUTTOSCUOLA FOCUS

Il nuovo regolamento del Miur, pubblicato nei giorni scorsi con entrata in vigore dal prossimo 29 luglio, oltre a riordinare le direzioni generali della sede centrale romana (passano da otto a sei) e quelle delle sedi regionali (ne sono state soppresse quattro), prevede l’azzeramento dei massimi vertici con una specie di spoils system.Tutti i direttori generali attualmente in servizio decadranno automaticamente dal loro incarico (reggenze di altri uffici compresi) il prossimo 29 luglio. Dallo stesso giorno, per evitare pericolosi vuoti di funzioni, dovranno essere conferiti i nuovi incarichi di funzioni dirigenziali (I fascia), compresa la copertura delle sedi attualmente vacanti sia presso l’Amministrazione centrale che periferica. Considerato che a quella scadenza del 29 manca ormai una settimana circa, sta già diventando una corsa contro il tempo l’esame dei curricoli degli aspiranti per potere effettuare nuove nomine o riconferme.

Leggi tutto...

DOMANDA UTILIZZAZIONE: LE CATEGORIE DI PERSONALE CHE DOVRANNO PRODURLA IN FORMATO CARTACEO

LA NOTA PUBBLICATA IL 17 LUGLIO INDICA COLORO CHE DOVRANNO PRODURRE LA DOMANDA IN FORMA CARTACEA

Data la peculiarità della procedura di mobilità annuale relativa al personale docente di religione cattolica, al titolare personale DOS, e al personale docente che chiede l'utilizzazione sui licei musicali e coreutici, gli interessati produrranno domanda in forma cartacea. Riame stabilito che tale formato cartaceo rigurda anche il personale ATA. Vedi nota allegata

Attachments:
File
Download this file (prot7210_14-1.pdf)prot7210_14-1.pdf

SCUOLE BELLE: GLI INTERVENTI DEL MIUR

LE TABELLE CON LE SCUOLE DESTINATARIE E GLI IMPORTI

Dall’Ufficio Stampa Miur,  la notizia: #scuolebelle, gli interventi al via da lunedì. On line su www.istruzione.it l’elenco  degli oltre 7.700 plessi coinvolti nel 2014.   Dal 19 luglio, è disponibile sul sito istituzionale l’elenco completo delle istituzioni scolastiche interessate quest’anno, per un totale di 7.751 plessi (dato aggiornato al 18 luglio). A decorrere da lunedì prossimo, prendono forma i primi interventi di piccola manutenzione per il ripristino del decoro e della funzionalità degli edifici scolastici. Per rendere le#scuolebelle è previsto, sul 2014, un finanziamento di 150 milioni. In evidenza il dato in materia di finanziamenti: Il Miur verserà gli importi direttamente alle scuole. Saranno poi i dirigenti scolastici ad ordinare i lavori attraverso gli appalti Consip o ricorrendo ai vecchi appalti dove quelli nuovi non sono ancora stati attivati.   Nel comunicato restituiti i  Link Utili su Il piano del governo -sito di Palazzo Chigi (http://www.governo.it/Presidenza/Comunicati/dettaglio.asp?d=76134); VEDI ALLEGATI

IMMISSIONI IN RUOLO: 39340 I POSTI DISPONIBILI DAL 1 SETTEMBRE 2014

LO AFFERMA IL SEGRETARIO DELLA UIL SCUOLA DI MENNA

SONO POSTI CHE VANNO RICOPERTI IMMEDIATAMENTE DA PERSONALE IMMESSO IN RUOLO. LA SCHEDA IN ALLEGATO

Ci sono 39.340 posti di organico di diritto che vanno coperti da nuove nomine in ruolo – lo afferma Massimo Di Menna, dati alla mano. Se prendiamo in esame il numero complessivo dei docenti di ruolo in servizio ( 594.854) e togliamo i pensionamenti (15.414) abbiamo 579.399 insegnanti in servizio nella scuola italiana. Le immissioni in ruolo  - chiarisce Di Menna - vanno calcolate sull’insieme dei posti di organico di diritto del personale docente che sono 600.839. Il dato è presto individuato: se, infatti si toglie dall’insieme dei 600 mila posti di organico di diritto quello degli insegnanti già in servizio restano oltre 21 mila posti sui quali effettuare le nomine. A questi vanno aggiunti 13.342 posti per gli insegnanti di sostegno previsti dal precedente Governo nel Decreto Scuola, per il 2014. Nel calcolo complessivo vanno, inoltre inseriti i 4.599 pensionamenti del personale Ata. Il governo si appresta a presentare provvedimenti sulla scuola oltre all’edilizia scolastica, come atti concreti immediati  - mette in evidenza il segretario generale della Uil scuola -  bisogna inserire tre elementi di pianificazione importanti: un piano di assunzioni per dare certezze al personale e continuità all’attività didattica e di funzionamento delle scuole. Dare attuazione all’organico funzionale, di scuola e di rete, previsto già da un decreto del Governo Monti e rimasto in giacenza in qualche cassetto. Porre fine al blocco dei contratti,  per dare valore e riconoscimento alle professionalità con un nuovo contratto per il triennio 2015-2017.

Attachments:
File
Download this file (SCHEDA NUOVE NOMINE scuola.doc)SCHEDA NUOVE NOMINE scuola.doc

GAE: CHIARIMENTO MIUR SU SCIOGLIMENTO RISERVE

LA NOTA PRECISA CHE I TFA E I PAS NON CONSENTONO SCIOGLIMENTO

A seguito di segnalazioni in merito all’impossibilità di sciogliere on-line la riserva per i docenti iscritti nelle graduatorie ad esaurimento che hanno conseguito l’abilitazione al termine della frequenza del Tirocinio Formativo Attivo,  giunge la Nota prot. n. 7213 del 17 luglio 2014Scioglimento riserva - Chiarimenti. In premessa: il TFA, istituito con D.M. 10 settembre 2010 n. 249, non èmai stato titolo di accesso alle graduatorie permanenti (ora ad esaurimento);  si ritiene al riguardo chiarire che possono sciogliere la riserva soltanto i docenti il cui titolo di abilitazione conseguito coincida con la causale a suo tempo inserita all’atto di iscrizione con riserva nelle graduatorie permanenti.

Attachments:
File
Download this file (prot7213_14-1.pdf)prot7213_14-1.pdf

APPRENDIMENTO PERMANENTE: LE LINEE GUIDA

CONFERENZA UNFICATA STATO REGIONI

Pubblichiamo in allegato le linee strategiche di intervento in ordine ai servizi per l'pprendimento permanente e l'organizzazione delle reti territoriali

MOBILITÀ ATA: PROROGA FUNZIONI ORGANICO

NOTA DEL MIUR

Il Miur, con nota 7060 dell’11 luglio, proroga l’apertura delle funzioni per l’organico di diritto del personale Ata fino al 15 luglio 2014

 

GRADUATORIE D'ISTITUTO: LICEI MUSICALI NIENTE PIU' MODELLO B2

NOTA MIUR

Il Miur, con la nota prot. 7087 del 14 luglio 2014, chiarisce ed in parte modifica quanto stabilito nella precedente nota 7061, dell’11 luglio scorso, ridefinendo in parte l’ordine delle operazioni.Stabilisce, inoltre, che non è più necessaria la compilazione del Modello B2 ma è sufficiente la sola compilazione del Modello B1.Prot. AOODGPER n. 7087    Uff. III    Roma, 14 luglio 2014

OGGETTO: Graduatorie di Istituto triennio 2014/16. Licei Musicali e coreutici. Chiarimenti.

Essendo pervenuti alcuni quesiti in merito all’esatta interpretazione della nota prot. n. 7061 del 11 luglio 2014, si chiarisce quanto segue.

Leggi tutto...

QUOTA '96 UN ARTICOLO SU BLASTING NEWS ANNUNCIA L'EMENDAMENTO

LA TESTATA BASTING NEWS SEMPRE ATTENTA ALLA QUESTIONE QUOTA '96

"Blasting News" su Quota 96. La testata online da sempre attenta all’urgenza Quota 96 della scuola annuncia l'emendamento per le pensioni scuola nella titolazione:4 mila docenti avranno accesso alla pensione grazie all'emendamento presentato per risolvere il pasticcio quota 96. Con riferimento alle dichiarazioni del ministro Stefania Giannini  sul decreto Madia-Pubblica amministrazione, in tutta evidenza nell'articolo, l' Emendamento quota 96: cosa cambia

ORGANICO DI FATTO PERSONALE DOCENTE ED ATA: INCONTRO AL MIUR

LA UIL HA CHIESTO CHE LE SCUOLE NELLA FORMAZIONE DELLE CLASSI RISPETTINO I PARAMETRI PREVISTI DAL DPR 81/09 E INDIPENDENTEMENTE DAI LIMITI NELL'ORGANICO DI DIRITTO LE SCUOLE DEVONO FUNZIONARE SUBITO.

SUGLI ATA LA UIL HA CHIESTO UNA DEROGA SUI COLLABORATORI SCOLASTICI NELLE SITUAZIONI IN CUI LE ESTERNALIZZAZIONI DEI SERVIZI E L'USO DI DITTE RENDANO IMPOSSIBILE SORVEGLIANZA E VIGILANZA SUGLI ALUNNI

Il Miur ha presentato una bozza di circolare che sostanzialmente ricalca quella dell’anno precedente. Una novità riguarda le procedure. Quest’anno la procedura è stata ancora aggiornata e consentirà di acquisire on line, per la scuola dell’infanzia e primaria, oltre che le domande di utilizzo, anche gli allegati, nonché la presentazione delle domande on line di utilizzo e di assegnazione provvisoria, con relativa documentazione, anche per la scuola secondaria di I e di II grado.

Leggi tutto...

SECONDO CICLO TFA ORDINARIO

ANCORA SENZA RISPOSTA L'AVVIO DEI CORSI PER IL SOSTEGNO. COSI' COME LA RICHIESTA DELLA UIL PER L'AMMISSIONE AI TFA DEGLI IDONEI SSIS

il Miur ha fornito un’informativa sul secondo ciclo di TFA ordinario. Le domande presentate sono 136.949. Le prove preselettive saranno svolte in 153 scuole che potranno ottenere dalle università un contributo per l’uso dei locali e per il personale impegnato nella vigilanza alle prove preselettive. Il Miur ha fornito al CINECA l’indicazione ad ammettere tutti i richiedenti a queste prove e rinviare ad una fase successiva la verifica sul possesso dei requisiti. Non si hanno certezze sull’avvio dei nuovi corsi di specializzazione sul sostegno, mentre risultano avviati in nove regioni i corsi di sostegno per i soprannumerari. Ancora senza risposta la questione posta dalla Uil per l’ammissione ai TFA degli idonei SSIS.

INVALSI: I RISULTATI DELLE RILEVAZIONI SULL'APPRENDIMENTO 2013-2014

UIL SCUOLA: VALORIZZARE L'IMPEGNO DELE SCUOLE

Particolare sostegno va rivolto a quelle con risultati al di sotto della media nazionale, come richiesto dall'Europa. In preparazione all'Invalsi nuovi ambiti di rilevazione degli apprendimenti: inglese per le discipline e quinto anno della secondaria di secondo grado per gli studenti. Il quadro completo dei risultati restituito già da settembre 2014  a tutte le 13.200 scuole coinvolte, per un totale di 122.016 classi. L’Invalsi, presentando i dati ha evidenziato le migliori  performance nel Nord-Est, Friuli, Veneto e Trentino, un  trend di crescita per le  Marche ed il permanere di situazioni di criticità in Calabria, Campania, Sicilia. Positive le prestazioni della scuola primaria, più omogenee rispetto al passato,  e quelle della secondaria di primo grado, ottimo il livello dei tecnici per la matematica.

Leggi tutto...

TRASFERIMENTI SCUOLE SECONDARIE DI I GRADO

LE PROCEDURE DA SEGUIRE PER GLI INSEGNANTI DI SOSTEGNO

Il Miur, con la nota n.6982 del 10 luglio 2014, chiarisce alcuni aspetti legati alla mobilità  sul sostegno nella scuola secondaria di primo grado. Gli Uffici scolastici, dopo l’effettuazione delle procedure automatizzate, dovranno disporre manualmente le procedure di trasferimento sul sostegno.

Leggi tutto...

RIFORMA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: AUDIZIONE UIL ALLA CAMERA

TRA GLI EMENDAMENTI PROPOSTI QUELLO RELATIVO A QUOTA '96 PER LA SCUOLA

Il 9 luglio si è svolta l’audizione della UIL, presso la 9ª  Commissione (Lavoro) della Camera dei Deputati: il Segretario confederale, Antonio Foccillo, ha consegnato un documento di valutazione sintetico, con le proposte unitarie di emendamenti delle categorie del P.I. e un Dossier elaborato dal Servizio Politiche economiche e Pubblico Impiego.  Tra gli emendamenti proposti, quello relativo alla soluzione del problema di “quota 96” della scuola, che riportiamo: 9) Per il personale della Scuola si propone il seguente emendamento: per i lavoratori della scuola la possibilità della “quota 96” venga inserito già nel decreto di riforma della PA.  Deve, infatti, in questo caso essere garantita una procedura davvero rapida, che permetta a migliaia di insegnanti di richiedere il pensionamento prima dell’inizio del prossimo anno scolastico, ponendo così rimedio ad uno dei tanti grossolani errori generati dai provvedimenti Monti-Fornero del 2011.  In allegato la nota della UIL e le relative valutazioni.

PERSONALE EDUCATIVO: SCHEMA DI DECRETO INTERMINISTERIALE

IN ALLEGATO LO SCHEMA

Lo schema di decreto interministerale per le dotazioni organiche del personale educativo: rapporto convittori/semiconvittori organico.

Attachments:
File
Download this file (Decreto 2014-15.doc)Decreto 2014-15.doc

ORGANICO ATA: DECRETO CON LE NUOVE RIPARTIZIONI

LA NOTA ALLEGATA DEL MIUR

Il Miur con la nota allegata, facendo seguito alla nota n. 6268 del 20 giugno scorso, trasmette le tabelle con la ripartizione regionale delle dotazioni organiche del personale Ata con delle variazioni dovute al dimensionamento delle scuole ed all’attivazione dei CPIA da parte di alcune regioni.

PON ISTRUZIONE 2014-2020

IL RUOLO DEL PARTENARIATO ECONOMICO SOCIALE NELLA PROGRAMMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO NAZIONALE (PON) PER L'STRUZIONE

Raccordare gli interventi tra i vari Piani Operativi nazionali mettendo, anche in questo ambito,  al centro l'istruzione e le sue ricadute su tutti gli aspetti della economia e della società è la proposta avanzata dalla UIL Scuola  in occasione del secondo incontro  tra il partenariato economico sociale  svolto al MIUR. 

Leggi tutto...

UTILIZZAZIONI ED ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: LE NUOVE DATE

DOMANDE ON LINE PER I DOCENTI, CARTACEE PER GLI ATA

Infanzia e primaria confermate dall’11 al 21 luglio. I° e II° grado dal 24 al 30 luglio. Il personale Ata entro il 12 agosto

     Come già anticipato nel report del 2 luglio scorso il Miur, con la nota n. AOODGPER 6870 del 7.7.2014, in attesa della firma definitiva del CCNI relativo alle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie che dovrebbe avvenire per la metà del mese di luglio, al fine di consentire il corretto avvio dell’anno scolastico, fissa le date di presentazione delle domande.

- Per infanzia e primaria vengono confermate le date già anticipate, dall’11 al 21 luglio (domande esclusivamente on line);

-  Per la media di I e II grado dal 24 al 30 luglio (invece del previsto 31) (domande esclusivamente on line);

-  Personale educativo e docenti di religione cattolica entro il 25 luglio (con modalità cartacea);

-  Personale ATA entro il 12 agosto (con modalità cartacea).

Le domande devono essere indirizzate all’ufficio scolastico della provincia di titolarità per il tramite della scuola di servizio. Le domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per altra provincia devono essere presentate direttamente all’ufficio scolastico della provincia richiesta e, per conoscenza, all’ufficio scolastico della provincia di titolarità. (vedi allegati)

AI DSGA SU PIU' SCUOLE 214 EURO DI INDENNITA'

CONTRATTO ARAN

Siglato all'Aran il contratto per l'attribuzione dell'indennità dei Direttori Amministrativi assegnatari di scuole  sottodimensionate, prevista dalla manovra finanziaria 2011. L'accordo prevede la corresponsione al personale interessato di € 214 mensili (lordo dipendente) per gli anni scolastici 2012-2013 - 2013-2014 e 2014-2015. Il pagamento relativo all'anno scolastico 2014-2015 è subordinato alla verifica congiunta Miur-Mef delle disponibilità finanziarie. Le somme verranno erogate dalle DPT al termine dell'iter di certificazione del contratto Gli effetti dell'accordo potranno  essere estesi anche agli anni scolastici successivi con una ulteriore sessione negoziale.

LETTERA UNITARIA AL MIUR SUI COMPENSI ESAMI DI MATURITA'

COMPENSO PER IL COMMISSARIO INTERNO IMPEGNATO SU PIU' CLASSI

La nota inviata dai sindacati scuola al miur

Coerentemente con quanto richiesto da queste organizzazioni sindacali nell’ultimo incontro del tavolo tecnico sulle retribuzioni, svoltosi al MIUR lo scorso 4 giugno, sollecitiamo  codesta Direzione  a  pubblicare tempestivamente  una nota definitiva sulla questione relativa ai compensi da attribuire ai commissari interni degli esami di stato del secondo ciclo  impegnati su due classi.

Leggi tutto...

MOBILITA' SECONDARIA DI I GRADO

PUBBLICATI I MOVIMENTI

Si rimettono in allegato il decreto e la nota prot. n.8746 del 4/7/2014 con relativi elenchi dei trasferimenti e passaggi di istruzione secondaria di primo grado disposti per l’anno scolastico 2014-2015 pubblicati in data odierna all’Albo dell'Ambito Territoriale di Frosinone

A GENOVA SUPERIORI CHIUSE IL SABATO PER MANCANZA DI SOLDI E A ROMA PROGETTANO SCUOLE SEMPRE APERTE

DI MENNA: SITUAZIONE KAFKIANA

Nelle scuole superiori di Genova, il prossimo anno scolastico, non si farà lezione il sabato: la decisione è stata presa dal Commissario straordinario della Provincia di Genova, Giuseppe Piero Fossati, per la mancata copertura finanziaria delle spese per garantire il riscaldamento degli edifici scolastici.  A seguire la scuola in queste ore sembra di essere in un’opera di Kafka: da una parte si progetta di tenere aperte le scuole oltre le ore di lezione, per dare risposte all’emergenza educativa –  apertura lunga, fa notare il segretario generale della Uil scuola, Massimo Di Menna, che era già stata introdotta dal ministro Fioroni, che ne aveva discusso con i sindacati, durata un anno e poi non se n’è fatto più niente per mancanza di copertura finanziaria – e dall’altro il sistema delle scuole alle prese con la realtà. 

Leggi tutto...

QUOTA 96: SI RISOLVA NEL DECRETO PA

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO CONFEDERALE DELLA UIL DOMENICO PROIETTI E DEL SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL SCUOLA MASSIMO DI MENNA

Per la UIL è fondamentale l’impegno della Commissione Bilancio della Camera a che l’emendamento sui lavoratori “quota 96” della scuola venga inserito già nel decreto di riforma della PA.  Deve infatti in questo caso essere garantita una procedura davvero rapida, che permetta a migliaia di insegnanti di richiedere il pensionamento prima dell’inizio del prossimo anno scolastico, ponendo così rimedio ad uno dei tanti grossolani errori generati dai provvedimenti Monti-Fornero del 2011.

Altri articoli...

  1. SULLE ANTICIPAZIONI DEL SOTTOSEGRETARIO REGGI: IMPENSABILI PIU' ORE DI LAVORO A PARITA' DI STIPENDIO E AUMENTO PER POCHI SCELTI DAI DIRIGENTI
  2. CORSO INTENSIVO DI PREPARAZIONE ALLA PRESELEZIONE DEL TFA
  3. MODELLO B1: GRADUATORIE D'ISTITUTO LICEI MUSICALI E COREUTICI
  4. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: FISSATE LE DATE
  5. MOBILITA' SECONDARIA DI II GRADO: ULTERIORE PROROGA PUBBLICAZIONE
  6. INFORMATIVA DOTAZIONE ORGANICO ATA
  7. GAE: PROBABILE PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA DOPO IL 18 LUGLIO
  8. DIFFUSIONE DELLA CULTURA SCIENTIFICA: BANDO DEL MIUR
  9. INDENNITA' DSGA SCUOLE SOTTODIMENSIONATE
  10. MODELLO "B" PER L'INDICAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE: NOTA MIUR
  11. ORGANICI ATA: COMUNICATO CONGIUNTO OO.SS. DEL COMPARTO SCUOLA
  12. GRADUATORIE D'ISTITUTO: IL MODELLO B SI COMPILA DAL 4 LUGLIO AL 4 AGOSTO
  13. INDAGINE OCSE- TALIS: INSEGNANTI ITALIANI SODDISFATTI DEL LORO LAVORO NON PERCEPISCONO IL NECESSARIO RICONOSCIMENTO DA PARTE DELLA SOCIETA'
  14. IN GAZZETTA UFFICIALE DECRETO LEGGE SULLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
  15. TFA: D.M. SU SVOLGIMENTO PROVE PRELIMINARI
  16. DIRIGENTI SCOLASTICI: ORGANICI E CONFERIMENTO DI INCARICHI
  17. PERSONALE ATA: GRADUATORIE PROVVISORIE
  18. MOVIMENTI PERSONALE ATA: MODIFICA TERMNI
  19. GAE: SCIOGLIMENTO DELLA RISERVA SU SOSTEGNO E SULLE RISERVE DI LEGGE SUI POSTI
  20. ORGANICI ATA: EMANATE LE ISTRUZIONI OPERATIVE E LE TABELLE REGIONALI
  21. MOBILITA' I E II GRADO: ULTERIORE PROROGA DEI TERMINI
  22. ORGANICI PERSONALE ATA: RICHIESTA D'INCONTRO URGENTE AL DIRIGENTE DELL'AMBITO TERRRITORALE
  23. PROROGHE SUPPLENZE ATA
  24. ORGANICO ATA: LA UIL CHIEDE UNA NUOVA DISTRIBUZIONE DI POSTI
  25. EMANATO IL DECRETO SU SCUOLA E APPRENDISTATO: LA SCHEDA DELLA UIL SCUOLA
  26. FIRMATO L'ACCORDO SU SCATTI E POSIZIONI ECONOMICHE ATA
  27. ORGANICO SECONDARIA DI II GRADO
  28. TFA: I CORSI DELL'IRASE ENTE DI FORMAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA UIL SCUOLA
  29. RAPPORTO ISTAT 2014: LA SITUAZIONE DEL PAESE
  30. ASSENZE PER MALATTIA PERSONALE DELLA SCUOLA: VISITE SPECIALISTICHE
  31. VISITE SPECIALISTICHE: LA NOTA MIUR 5181 DEL 22 APRILE NON RIGUARDA IL PERSONALE DELLA SCUOLA
  32. MODERNIZZARE LA SCUOLA: UN DOCUMENTO DELLA UIL SCUOLA
  33. SCHEDA UIL SULLA UTILIZZAZIONE DEL PERSONALE NELLE SCUOLE SEDE DI SEGGIO ELETTORALE
  34. SUCCESSO UIL SCUOLA FROSINONE: RICONOSCIUTO CON SENTENZA IL PUNTEGGIO PER SERVIZIO MILITARE NON IN COSTANZA DI NOMINA
  35. PETIZIONE POPOLARE UIL PER UNA SVOLTA NELLA LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE
  36. ELENCHI PERSONALE DELLA SCUOLA A RIPOSO DAL 1 SETTEMBRE 2014
  37. ELEZIONI FONDO ESPERO: SUCCESSO DELLA UIL SCUOLA
  38. A PROPOSITO DEL DECRETO SUGLI 80 EURO
  39. ATTIVAZIONE CPIA
  40. FORMAZIONE SU METODOLOGIA CLIL
  41. LIBRI DI TESTO E AUTONOMIA SCOLASTICA: UN DOSSIER DELLA UIL SCUOLA
  42. FARE IL DIRIGENTE: IL LIBRO DI D.CILLO E F.SANSOTTA
  43. ROBERTO GAROFANI E' IL SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL SCUOLA DI FROSINONE
  44. GRADUATORIE INTERNE D'ISTITUTO: IL MODELLO PROPOSTA DI RECLAMO
  45. DECRETO-LEGGE 7 aprile 2014, n. 58
  46. DECRETO 39: LOTTA CONTRO L'ABUSO E LO SFRUTTAMENTO SESSUALE DEI MINORI
  47. AREA UNICA DEL SOSTEGNO SECONDARIA II GRADO
  48. CERTIFICATO ANTIPEDOFILIA: IL MINISTRO RISPONDE
  49. IL 730 E ALTRI SERVIZI CAF TOTALMENTE GRATUITI PER ISCRITTI UIL SCUOLA E FAMILIARI
  50. SCUOLA SECONDARIA DI 2°GRADO: ASSEGNAZIONE INSEGNAMENTI CLASSI DI CONCORSO (ATIPICHE)
  51. INDAGINE UIL: 80 EURO IN PIU' IN BUSTA PAGA SERVIRANNO A PAGARE AUMENTI TASSE
  52. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: SIGLA DELL'IPOTESI DI CONTRATTO
  53. MOBILITA' PERSONALE SCUOLA: PUBBLICATI I BOLLETTINI UFFICIALI
  54. AUDIZIONE AL SENATO: SISTEMA INTEGRATO DI EDUCAZIONE E ISTRUZIONE 0-6 ANNI
  55. SCHEDA UIL SCUOLA SU DECRETO-LEGGE APPROVATO AL SENATO
  56. PUBBLICATO IL BANDO SULLA DISPERSIONE SCOLASTICA PER ATTIVITA' INTEGRATIVE E POMERIDIANE
  57. DOCENTI CLASSI DI CONCORSO C999 C555
  58. GUIDA ALLE DETRAZIONI FISCALI PER GLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
  59. TESTO UNICO SICUREZZA SUI POSTI DI LAVORO
  60. RICORSO PER IL RICONOSCIMENTO DEL 2,50
  61. UN ALFABETO DELLA SCUOLA PER RICOMINCIARE
  62. LEGGE DI STABILITA': SCHEDA SINTETICA
  63. DALL'OCSE DATI CONFORTANTI PER LA SCUOLA ITALIANA
  64. LA NOTA SUI BES IN LINEA CON QUANTO CHIESTO DALLA UIL SCUOLA
  65. NOTA DI CHIARIMENTO DEL MIUR SUI BES: STRUMENTI DI INTERVENTO
  66. CONVERTITO IN LEGGE IL D.L. ISTRUZIONE
  67. PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO: FIRMATO IL CONTRATTO
  68. IL TESTO DEL DECRETO LEGGE SULLA SCUOLA APPROVATO DALLA CAMERA
  69. ELETTO IL NUOVO SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL SCUOLA DI FROSINONE
  70. LA SFIDA EUROPEA PER LA SCUOLA ITALIANA
  71. GRADUATORIE ESAURITE PROVINCIA DI FROSINONE
  72. DEMATERIALIZZAZIONE E REGISTRI ELETTRONICI
  73. SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMO CICLO D'ISTRUZIONE: A REGIME LE NUOVE INDICAZIONI PER IL CURRICULUM
  74. ASPI E MINI ASPI. LE AGEVOLAZIONI PER IL SOSTEGNO AL REDDITO
  75. LE CLASSI DI CONCORSO IN ESUBERO I E II GRADO PROV. DI FROSINONE
  76. MOBILITA': RIENTRO NELLA SCUOLA DI PRECEDENTE TITOLARITA'

Informazioni aggiuntive