Notizie

RECLUTAMENTO DSGA E ATTIVAZIONE MOBILITA’ PROFESSIONALE: DUE STRADE PER DARE RISPOSTE CERTE AI LAVORATORI

INFORMATICONUIL

In questi giorni, a seguito dell’informativa data alle Organizzazioni sindacali, abbiamo avuto la conferma che è in via di emanazione il bando di concorso pubblico per DSGA, previsto dal comma 605 della Legge di Bilancio 2018.
I posti messi a concorso, autorizzati dal MEF, sono 2.004, mentre si possono utilizzare altri ulteriori 400 posti accantonati dalla Funzione Pubblica per procedure di mobilità tra amministrazioni diverse che, avendo esaurito il loro iter senza esito, sono disponibili per il reclutamento e/o per la mobilità interna.
Per la UIL Scuola il reclutamento dei DSGA deve essere fatto su più versanti;

Quello del concorso ordinario che deve prevedere un congruo numero di posti riservati al personale già di ruolo;

Quello della mobilità professionale tra le aree prevista dal CCNL, peraltro confermato dal recente ‘Decreto Madia’, sul pubblico impiego;

Veniamo agli aspetti del concorso, che ricordiamo è stato fissato dalla Legge di Bilancio 2018 proprio con l’intento di operare una vera e propria sanatoria, consentendo agli assistenti con tre anni di servizio nella qualifica di DSGA alla data di promulgazione della legge, di accedere alla procedura. Risulta evidente che il legislatore abbia volutamente previsto la possibilità di partecipazione al personale con una specifica esperienza professionale, derogando esplicitamente dal possesso del titolo di studio prescritto, prevedendo, inoltre, la possibilità di una riserva di posti.

Attachments:
File
Download this file (INFORMATICONUIL.doc)INFORMATICONUIL.doc

Leggi tutto...

CALENDARIO CORSO DI FORMAZIONE IN PREVISIONE DEL CONCORSO INFANZIA, PRIMARIA E SOSTEGNO

“TECNICHE, DIDATTICHE E METODOLOGIE PER LA PREDISPOSIZIONE DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO”. IN ALLEGATO IL PROGRAMMA

L'Irase di Frosinone organizza il corso di formazione “tecniche, didattiche e metodologie per la predisposizione delle unità di apprendimento” anche in previsione del concorso infanzia, primaria e sostegno. In allegato la locandina del programma

Attachments:
File
Download this file (Calendario incontri 1.doc)Calendario incontri 1.doc

RECLUTAMENTO DSGA: A GIORNI L'EMANAZONE DEL BANDO

A GENNAIO IL CONFRONTO PER LA MOBILITA' TRA LE AREE. LA UIL CHIEDE GARANZIE PER GLI ASSISTENTI FACENTI FUNZIONI

Il giorno 6 dicembre si è svolta presso il Miur una riunione informativa con le Organizzazioni sindacali sul reclutamento dei DSGA. Per la UIL Scuola hanno partecipato Pasquale Proietti Mauro Panzieri ed Antonello Lacchei.  I rappresentanti del ministero hanno illustrato il percorso che intendono seguire partendo dall’indizione immediata del concorso pubblico previsto dalla legge di bilancio 2018 per n. 2004 posti già autorizzati. Infatti, se il bando non venisse emanato entro l’anno l’attuale autorizzazione non sarebbe più valida e ne andrebbe richiesta una nuova, con le immaginabili conseguenze in termini di allungamento dei tempi, già oltremodo dilatati. Il termine prevedibile per la pubblicazione in gazzetta potrebbe essere quello del 28 dicembre e quello ultimo per la presentazione delle domande sulla piattaforma Polis, quello del 27 gennaio. I posti che saranno messi a concorso sono 2.004 per il triennio 2018/2021.  Possono accedere alla procedura, oltre a coloro che sono  in possesso della titolo specifico, anche gli assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA con almeno tre incarichi annuali, anche non consecutivi, maturati al 1° gennaio 2018, data di entrata in vigore della legge che istituisce questo concorso. 

Leggi tutto...

OBBLIGHI DI FORMAZIONE? COSA DICE IL CONTRATTO

PIANI ANNUALI DELLA FORMAZIONE 2019/2020 E PTOF. LA SCHEDA  PER AVERE CHIARI TUTTI I PASSAGGI

Per favorire le attività di progettazione dei piani annuali della formazione per il 2019/2020  che  coincidono  con la predisposizione del piano triennale dell’offerta formativa in corso in ogni scuola in queste ore proponiamo una scheda di sintesi sugli obblighi per la formazione derivanti dal contratto nazionale 2016-2018.


CONCORSO STRAORDINARI: PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE MEMBRO DI COMMISSIONE

DAL 7 DICEMBRE AL 21 DICEMBRE LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE COME PRESIDENTE, COMPONENTE E MEMBRO AGGREGATO DEL CONCORSO DOCENTI

Pubblichiamo la nota MIUR "Concorso straordinario per il reclutamento a tempo indeterminato di docenti per la scuola dell’infanzia e primaria di cui all’art. 4, comma 1-quinquies della Legge n. 96/2018. Commissioni di valutazione. Apertura funzioni per la presentazione delle candidature". Dal 7 dicembre 2018 al 21 dicembre 2018 sarà disponibile l’istanza on-line per la presentazione delle candidature come presidente, componente e membro aggregato del concorso docenti di cui all’oggetto.

MINISTRO BUSSETTI: SOLO CONCORSI. TURI: TRE PASSAGGI CHIARI PER RIMETTERE I POSTI AL LORO POSTO

NELL'ANNUNCIO IL MINISTRO DIMENTICA LA FASE TRANSITORIA CHE NE RAPPRESENTA IL PRESUPPOSTO

Con 32 mila posti scoperti, 60 mila pensionamenti previsti, che potrebbero diventare il doppio con Quota 100, un reclutamento smontato dal governo gialloverde ed uno nuovo che non è ancora partito,  la situazione è davvero ai limiti. Migliaia di posti che, giocoforza, saranno assegnati a personale supplente. Urgente il confronto con il sindacato per gestire la fase di passaggio tra vecchio e nuovo. L’Italia è suscettibile di procedura di infrazione, da parte dell’Ue, per la reiterazione dei contratti a termine.

L’obiettivo del ministro di “assumere solo per concorso e farlo su una seria programmazione dei bisogni” non potrà essere realizzato senza una necessaria fase transitoria che possa assicurare l’inizio del prossimo anno scolastico con l’assunzione  di docenti stabili, nelle classi.  Occorre attivare la fase transitoria – ricorda il segretario generale Uil Scuola, Pino Turi, al ministro Bussetti - per far funzionare le scuole e per un principio di sana equità dovuta a persone che da anni stanno assicurando il funzionamento regolare dell’anno scolastico.  Già quest’anno sono rimasti scoperti oltre 32.000 posti a cui si aggiungeranno quelli del normale turn- over, senza voler considerare la probabile attivazione della quota 100 per il pensionamento anticipato. Si tratta di centinaia di migliaia di posti che, giocoforza, saranno assegnati a personale supplente.  Una situazione insostenibile se si pensa che già l’Italia è suscettibile di procedura di infrazione, da parte dell’UE,  per la reiterazione dei contratti a termine. Non voler considerare la realtà della situazione e rifugiarsi in un ambito prettamente ideologico, ci fa venere in mente ciò che è accaduto con l’approvazione della legge 107 – mette in evidenza Turi - che analogamente voleva eliminare le graduatorie ed  precariato ed, invece, dopo tre anni, siamo al punto di partenza come un assurdo gioco dell’oca. 

Leggi tutto...

OFFERTA FORMATIVA IRASE 2018-19 AGGIORNATA

IN ALLEGATO LA LOCANDINA CON I PERCORSI FORMATIVI RIVOLTI AL PERSONALE DOCENTE

L'IRASE Ente di Formazione della Uil Scuola accreditato presso il Miur, anche quest'anno mette a disposizione dei docenti della provincia di Frosinone una vasta gamma di percordi formativi i cui dettagli troverete nella locandina llegata. Per informazioni ed essere contattati inviare e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DOCENTI NEO ASSUNTI IN RUOLO: CORSO PER L'ANNO DI PROVA E FORMAZIONE

L'INCONTRO SI TERRA' PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA CAMERA SINDACALE UIL DALLE 16,30 ALLE 19,30

La UILScuola e l’IRASE di Frosinone organizzano un incontro per l’anno di prova e formazione per i docenti neo-assunti in ruolo di ogni ordine e grado un incontro sulle seguenti tematiche:

1. BILANCIO DELLE COMPETENZE

2. LABORATORI FORMATIVI

3. PEER TO PEER

4. GESTIONE DELLA PIATTAFORMA INDIRE

La partecipazione all’iniziativa è gratuita per gli iscritti UILSCUOLA. L’incontro di presentazione si terrà il giorno 10 dicembre 2018 dalle ore 16:30 alle ore 19:30 presso la Sala Convegni della Camera Sindacale UIL in via Grecia, 41, Frosinone. Per informazioni ed adesioni rivolgersi a: IRASE Frosinone: Prof.ssa Mariolina Ciarnella 348 452 6143 oppure scrivere all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CORSI SU SALUTE E SICUREZZA SUL POSTO DI LAVORO E SU ACCORDO DI RETE BANDI 2020

IRASE FROSINONE IN COLLABORAZIONE CON LO STUDIO DI INGEGNERIA ANTONIO NATALE. IN ALLEGATO LE LOCANDINE CON LE SPECIFICHE DEI CORSI

L'IRASE di Frosinone, in collaborazione con lo studio di Ingegneria dell'Ingegnere Antonio Natale, organizza corsi sulla "Salute e Sicurezza nel Luogo di Lavoro" e sull'"Accordo di Rete-Europa 2020" (Bandi Regionali, PON Ministeriali, Bandi MIUR, Progetti Europei, ERASMUS Plus). 

 

Per maggiori informazioni, contattare il Dott. Ing. Antonio Natale: +39.380.32.38.444

JOB CIAK - I GIOVANI RIPRENDONO IL LAVORO. AL VIA LA SECONDA EDIZIONE


jclocverticale.jpg

TORNA PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO IL VIDEO CONCORSO DEDICATO AI GIOVANI E AL MONDO DEL LAVORO ORGANIZZATO DA UIL E UIL TV. IN ALLEGATO SCHEDA ADESIONE E COMUNICATO STAMAPA

Dopo il grande successo della scorsa edizione, JOB CIAK si propone di stabilire un dialogo concreto tra il mondo dei giovani registi, film maker, youtuber o influencer dell'audiovisivo e il panorama sindacale e del mondo del lavoro. È stat opubblicato sul sito del video concorso(www.jobciak.it) il bando per partecipare alla seconda edizione. Sarà possibile iscriversi al concorso,gratuito e aperto alle ragazze e ai ragazzi di qualsiasi nazionalità tra i 18 e i 35 anni, fino al 15 febbraio 2019. Per partecipare basta realizzare un video di massimo 20 minuti che racconti un'idea di lavoro.

MOBILITA': PROSEGUE IL CONFRONTO MA I NODI RESTANO ANCORA DA SCIOGLIERE

IL PROSSIMO INCONTRO E' FISSATO PER MARTEDI' 4 DICEMBRE

È proseguito il confronto  tra Miur e sindacati per la definizione del contratto nazionale sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA, per l'anno scolastico 2019/2020. Entrando nel merito dell'articolato, sono stati esaminati i primi sette articoli, anche se resta da definire la mobilità sui posti dei licei musicali sui quali, comunque, la Uil Scuola ha avanzato delle proposte e chiesto garanzie, sia per  i trasferimenti che per  la mobilità professionale dei docenti ancora utilizzati sulle specifiche classi di concorso. Resta aperto il nodo sulla mobilità professionale per gli educatori in possesso dell'abilitazione conseguita tramite concorso ordinario di merito per esami e titoli a personale educativo verso i ruoli della scuola primaria per la quale la Uil Scuola ha ribadito  all'amministrazione la propria posizione favorevole. Ai docenti attualmente titolari di ambito verrà assegnata la titolarità su scuola a partire dall'anno scolastico 2019/2020. Rinviata alla contrattazione di scuola la definizione dei criteri di assegnazione del personale docente e Ata alle sedi ubicate in comuni diversi che deve  tenere  conto anche della continuità didattica e dell'anzianità di servizio. Sulle aliquote da destinare alle immissioni in ruolo e alla mobilità, il confronto verrà ripreso nel prossimo incontro. Su questo argomento la Uil Scuola ha ribadito che nel corso del triennio di validità del contratto debba essere effettuato un riequilibrio rispetto agli ultimi due anni in favore della mobilità. Sempre nel prossimo incontro verrà affrontato il nodo dei trasferimenti su posto normale dei docenti titolari su posto di sostegno..  Per questi docenti l'amministrazione, già dall'incontro della scorsa settimana aveva espresso la volontà di limitarne il movimento. La UIL Scuola, come già scritto, è fortemente contraria all'ipotesi di creare vincoli e disparità tra i personale, sulla base della diverse  posizioni giuridiche, in relazione agli altri trasferimenti provinciali. Questo personale, peraltro, è già vincolato alla permanenza quinquennale sui posti di sostegno. Il prossimo incontro è fissato per martedì 4 dicembre, saranno affrontati i principali nodi ed esaminati altri articoli.
Per la UIL scuola hanno partecipato Antonello Lacchei, Mauro Panzieri e Paolo Pizzo.

Attachments:
File
Download this file (INFORMATICONUIL-1.doc)INFORMATICONUIL-1.doc

APERTURA SEDE UIL SCUOLA AD ANAGNI DA LUNEDI' 3 DICEMBRE. APERTURE E ORARI DI TUTTE LE SEDI

LA NUOVA SEDE DI ANAGNI CHE APRIRA' DAL 3 DICEMBRE E' IN VIA SAN MAGNO, 216 (OSTERIA DELLA FONTANA). TUTTE LE SEDI APERTE, GIORNI E ORARI


SEDE DI FROSINONE (via Alberto Sordi,16) Responsabile:  Mizzoni Anna tel.0775854067                                                                                                                                    LUNEDI' 9.30-12,30 (consulenza per questioni pensionistiche)     16,00-18,30 (consulenza legale e per questioni pensionistiche - per questioni di scuola solo su appuntamento)                 MARTEDI' 16,00-18,30 (consulenza per questioni di scuola)                                                     MERCOLEDI' 16,00-18,30 (consulenza per questioni di scuola)                                                 GIOVEDI' 16,00-18,30 (consulenza per questioni di scuola)                                                     VENERDI' 9,30-12,30 (consulenza per questioni pensionistiche) - 16,30-18,30 (consulenza per questioni di scuola e previdenziali)

SEDE DI CASSINO (via Enrico De Nicola,261) Responsabile: Valente Francesco tel.0776313024                                                                                                                                           LUNEDI' 16,30-19,00 (consulenza per scuola)                                                                        MARTEDI 16,30-19,00 (consulenza per scuola)                                                                       MERCOLEDI' (consulenza per scuola)                                                                                    GIOVEDI' (consulenza per scuola)                                                                                         VENERDI' (consulenza per scuola)  

SEDE DI SORA (via XX Settembre) Responsabile: Cataldo Augusto tel.0776824170                  MARTEDI' 16,00-19,00 (consulenza per scuola e pensionistica)                                                MERCOLEDI' 16,00-19,00 (consulenza per scuola solo per appuntamento)                                GIOVEDI' 16,00-19,00 (consulenza per scuola)

SEDE DI ANAGNI (via San Magno,216 - osteria della Fontana  tel.0775774021                       LUNEDI 16,00-18,30 (consulenza per scuola)

SEDE DI FIUGGI (via G.F. Verghetti, 37)                                                                             VENERDI'  16,00-18,00 (consulenza per scuola e pensionistica)                                                                                               

CIRCOLARE MIUR SCUOLA - FAMIGLIA. IL MINISTERO INTERVIENE IN MODO NON ACCETTABILE

I CONTENUTI RISCHIANO DI ESSERE LESIVI DELL’AUTONOMIA PROFESSIONALE DEI DOCENTI E DELL’AUTONOMIA SCOLASTICA, ENTRAMBE COSTITUZIONALMENTE GARANTITE

E’ con una circolare inviata ieri alle scuole che il Miur interviene sul delicatissimo tema del rapporto tra scuola e famiglie nella predisposizione del Piano triennale dell’offerta formativa, in particolare sulle procedure relative alle decisioni organizzative e didattiche delle istituzioni scolastiche.  Chiediamo al Ministro un incontro urgente  - sottolineano Francesco Sinopoli, Maddalena Gissi e Pino Turi - per un confronto di merito su questa circolare, i cui contenuti rischiano di essere lesivi dell’autonomia professionale dei docenti e dell’autonomia scolastica, entrambe costituzionalmente garantite. Quando i genitori scelgono una scuola è perché conoscono l’offerta formativa che questa mette a disposizione e compiono un atto di affidamento nei confronti delle comunità professionali che sono impegnate nell’educazione dei figli.  Il Ptof è reso pubblico prima dell’apertura delle iscrizioni – mettono in evidenza i segretari generali dei sindacati confederali della scuola - le procedure di definizione dell’offerta formativa sono fortemente democratiche e partecipative, richiedono la delibera del Consiglio di istituto e un’ampia fase di consultazione e proposta anche nei consigli di classe. Gli Organi collegiali prevedono la partecipazione di studenti e genitori, che provvedono a dare corpo all’autonomia delle scuole.  Il Piano dell’offerta formativa costituisce il momento più alto di espressione dell’autonomia scolastica. L’offerta formativa è dunque intesa come un progetto unitario, democratico, partecipato che definisce l’identità dell’istituto scolastico e il suo rapporto con il territorio.  La formulazione della circolare, con un generico e non circostanziato riferimento al curricolo obbligatorio – pongono l’accento Sinopoli, Gissi e Turi  - rischia di generare confusione ed indurre equivoci e di scaricare sulla dirigenza scolastica procedure in contrasto con il quadro normativo esistente, peraltro richiamato anche in interventi della Corte di Cassazione a Sezioni Unite. L’ampliamento del curricolo obbligatorio è ampiamente definito dalla normativa in tema di flessibilità e di autonomia didattica ed organizzativa e deve dunque essere inteso in tal senso.  Ai fini della predisposizione del Ptof la scuola deve certamente promuovere i necessari rapporti con le famiglie ma la scuola è un insieme di professionalità e costruisce un progetto formativo che le famiglie scelgono in fase di iscrizione. Il rapporto con la collettività scolastica non può essere inteso come adesione ad un servizio a domanda individualizzata, l’esatto opposto della funzione che la Costituzione affida all’istruzione.

NUOVO CONTRATTO SULLA MOBILITA'. INCONTO AL MIUR

IL CONFRONTO E' ENTRATO NEL VIVO. SERVONO SOLO DA SCIOGLIERE ALCUNI NODI IMPORTANTI

È proseguito il confronto  tra MIUR e sindacati per la definizione del contratto nazionale sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA,che avrà validità triennale, a partire dall'anno scolastico 2019/2020. Sono state illustrate proposte unitarie elaborate da UIL, insieme a Cgil e Cisl, relative ai seguenti punti: 

·         Prima delle operazioni di mobilità, assegnare ai docenti attualmente titolari di ambito la titolarità su scuola;

·         Prevedere, attraverso una clausola specifica, la possibilità di riapertura della contrattazione nel triennio di validità, su richiesta delle parti;

 ·         Tutti gli assunti in ruolo entro il 2018/2019 devono poter partecipare alle operazioni di mobilità interprovinciale;

 ·         Rinviare alla contrattazione di scuola, così come previsto nel precedente contratto,  la definizione dei criteri di assegnazione del personale docente e Ata alle  sedi ubicate in comuni diversi;

 ·         Vincolo di permanenza triennale solo se soddisfatti su preferenza puntuale di scuola.

Attachments:
File
Download this file (INFORMATICONUIL-1.doc)INFORMATICONUIL-1.doc

Leggi tutto...

NUOVO REGOLAMENTO AMMINISTRATIVO CONTABILE DELLE SCUOLE

LA UIL CHIEDE IL RISPETTO DELLA SPECIFICITA’, DELL’AUTONOMIA, DELL’NDIPENDENZA E DEI TEMPI DELLA SCUOLA

Il 21 novembre 2018, presso il MIUR, è’ stato presentato alle Organizzazioni sindacali il testo di riforma del Regolamento interministeriale di contabilità delle scuole. Il provvedimento infatti ha concluso il suo iter con la pubblicazione in gazzetta ufficiale ed entrerà in vigore a gennaio 2019. Il nuovo testo continua ad avere al suo interno tutte le contraddizioni normative come, ad esempio, la gestione del bilancio per competenza, in continuità con il passato. La predisposizione del bilancio di tutte le amministrazioni pubbliche in termini di cassa, previsto dalla normativa nazionale ed europea, anche in questa nuova fase, non si applicherà alla scuola che mantiene il suo regime ‘speciale’, legato alla attività di ogni anno scolastico che, come è noto, si svolge a cavallo di due anni finanziari, con le conseguenti difficoltà, specie di natura contabile, che da sempre ha comportato. 

Attachments:
File
Download this file (INFORMATICONUIL.doc)INFORMATICONUIL.doc

Leggi tutto...

RIPORTARE LA FORMAZIONE IN SERVIZIO DEL PERSONALE SCOLASTICO IN CAPO ALL’AUTONOMIA DELLE SINGOLE SCUOLE

VA VLORIZZATA LA PODESTA' DEL COLLEGIO DEI DOCENTI

Ciò al fine di valorizzare la potestà del collegio dei docenti, sulle risposte alle esigenze e alle scelte della più ampia comunità educante. È  questo il principio che ispirerà la UIL nel confronto per la definizione dei criteri di ripartizione delle risorse per la formazione in attuazione del contratto nazionale 2016-2018 che ha rimesso alla dimensione pattizia decisioni condivise, funzionali allo sviluppo della offerta formativa e all’adeguamento delle competenze professionali. L’esperienza delle scuole polo ha mostrato inefficacia: decisioni calate dall’alto, ispirate a logiche di budget più che di reale ricaduta sugli operatori, attività vincolanti che hanno ignorato esigenze pur legittime di intere comunità professionali. La nota miur 50912 del 19. 11.2018, ed il correlato verbale sottoscritto il 15 -11- 2018,  evidenziano il senso di responsabilità assunto dalla UIL insieme alle altre organizzazioni sindacali, allo scopo di mettere fine ad un sistema poco trasparente di utilizzo dei fondi, quale conseguenza della legge 107/2015 e del DM 797/2016, adottati ignorando ogni forma di partecipazione alle decisioni delle rappresentanze dei lavoratori.  Lo strumento del confronto consentirà a partire dal 28 novembre di ragionare, prima che dei criteri, degli obiettivi e delle finalità che si intendono raggiungere attraverso una fondamentale leva dello sviluppo professionale di docenti e personale ATA. Tali procedure dovranno essere realizzate anche nelle singole realtà scolastiche in seno alle nuove relazioni sindacali che prevedono il confronto.

CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER IL PERSONALE SCOLASTICO DAL 1 SETTEMBRE 2019. TRATTAMENTO DI QUIESCENZA E PREVIDENZA. LA SCHEDA DELLA UIL SCUOLA

LE DOMANDE SU ISTANZE ON LINE ENTRO IL 12 DICEMBRE. LE INDICAZIONI OPERATIVE, IL DECRETO E LE ISTRUZIONI OPERATIVE. 

si forniscono le indicazioni operative per l’attuazione del D.M 727 del 15/11/2018 in oggetto, recante disposizioni per le cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2019. I requisiti contributivi ed anagrafici vigenti alla data di pubblicazione della presente circolare e riferiti all’anno 2019 per coloro che si trovano in un sistema “misto” di calcolo della pensione, sono riportati nell’allegata tabella.

TECNICA DELLA SCUOLA: DOCENTI TRASFORMATI IN IMPIEGATI REGIONALI, PER FARLO SI MODIFICHERA' IL TESTO UNICO

LA UIL LANCIA L'ALLARME

Il lavoro dei docenti si sta sempre più burocratizzando. Quante volte lo abbiamo detto? Ora, però, si sta superando la soglia della tolleranza: con al regionalizzazione del sistema scolastico, il progetto che in Venetoe Lombardia sta procedendo al galoppo ed ha già avuto l’avallo del ministro dell’Istruzione, i docenti rischiano di diventare una sorta di impiegati regionali. A lanciare l’allarme è Pino Turi, segretario generale Uil Scuola, che in occasione dell’Assemblea nazionale svolta al Teatro Quirino di Roma ha detto di non essere disposto a “barattare la libertà di insegnamento per un pezzo di pane”. 

No ai docenti dipendenti delle Regioni

“Il tentativo di regionalizzazione in atto – ha spiegato Turi – vorrebbe trasformare gli insegnanti in impiegati alle dipendenze delle Regioni. Noi non abbiamo la sindrome impiegatizia. Il contratto che abbiamo firmato parla di comunità educante. Rimanderemo al mittente l’Opa lanciata sulla scuola che resta legata ai valori della nostra Costituzione”. Poi, il sindacalista confederale ha rivelato un’anticipazione non di poco conto: “al Miur – ha detto – pare che si stia per costituire una Commissione per rivedere il Testo Unico della scuola”, che “potrebbe toccare il sistema degli organi collegiali” anche per spianare la strada verso questa nuova visione impiegatizia del ruolo del docente. “Ci aveva provato anche il Governo Renzi, ma poi il progetto non andò in porto perchè bisognava approvare in fretta la Buona Scuola e non c’era più tempo: però l’intenzione era quella, palese, di andare a rivedere l’autonomia scolastica”.

“Tenere gli occhi aperti”

Per il leader della Uil Scuola c’è poco da stare tranquilli. “Ci vorranno anni – ci dice al telefono il sindacalista – ma bisogna tenere gli occhi aperti e le ‘antenne’ dritte: per questo, mi rivolgo a tutti coloro che tengono all’autonomia della scuola e di chi vi opra. quindi ai docenti, chi a chi ci lavora, alle famiglie, agli studenti.” “E sempre per questi motivi – continua il sindacalista – ho parlato di convocazione permanente dei collegi dei docenti: l’obiettivo è monitorare, seguire e verificare eventuali modifiche legislative del decreto legislativo 297 del 1994”. “Da questo teatro – aveva detto in mattinata lo stesso Turi sul palco del Quirino a Roma – il sindacato ha lanciato sfide importanti: quella per il recupero degli scatti di anzianità, quella contro la Legge 107 del 2015: sono sfide che abbiamo vinto. Da questo teatro ricominciamo la nostra strada. Oggi abbiamo una responsabilità in più: negli anni Ottanta, con le 150 ore, i sindacati portarono gli operai a scuola. Oggi si vogliono portare gli studenti in fabbrica”.

 

 https://www.tecnicadellascuola.it/stanno-trasformando-i-docenti-in-impiegati-occhio-a-regionalizzazione-e-revisione-testo-unico-lallarme-di-turi-uil


CONTRATTO MOBILITA': C'E' ANCORA DA LAVORARE MA SI PROCEDE NELLA DIREZIONE GIUSTA

INCONTRO DEL 15 NOVEMBRE AL MIUR

È proseguito, nella giornata di giovedì 15 novembre, il confronto tra Miur e sindacati per la definizione del contratto decentrato nazionale sulla mobilità del personale docente, educativo ed ATA.  Per la UIL scuola hanno partecipato Pasquale Proietti, Mauro Panzieri e Paolo Pizzo. Durante la discussione l'Amministrazione ha mostrato la disponibilità nel prendere in considerazione i punti già presentati dalla Uil scuola, insieme alle altre organizzazioni sindacali, nel primo incontro svoltosi lo scorso 23 ottobre, e che saranno alla base del confronto:

- Possibilità di poter scegliere la scuola, il comune, i distretti e la provincia con la reintroduzione delle tre fasi, comunale, intercomunale e interprovinciale;

- Titolarità per tutti su scuola.

Potrebbe anche essere prevista la possibilità di un'unica data di pubblicazione dei movimenti che consentirebbe così di recuperare i posti che ogni anno si liberano a causa dei passaggi di ruolo nelle fasi successive. Questo garantirebbe una maggiore disponibilità soprattutto dei posti per infanzia e primaria i cui movimenti negli anni precedenti sono stati sempre effettuati per primi.  La Uil scuola, preso atto della disponibilità dell'Amministrazione ha chiesto che siano anche oggetto di discussione: 

- La mobilità sui licei musicali

- la mobilità professionale verso il ruolo della primaria del personale educativo in possesso dell'abilitazione conseguita tramite concorso ordinario di merito per esami e titoli a personale educativo

- la possibilità di rivedere le attuali aliquote da destinare alle immissioni in ruolo e ai trasferimenti/passaggi di ruolo.

Infine la Uil scuola ritiene che debba essere prevista la possibilità di partecipazione alle procedure di mobilità per i docenti che stanno svolgendo il terzo anno FIT: Tutte le questioni verranno affrontate dal prossimo incontro già programmato per il 22 novembre.

DOCUMENTO UNITARIO PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DEL PAESE

PIATTAFORMA FINALE

In allegato documento unitario CGIL CISL UIL per la crescita e lo sviluppo del Paese

OGGI ASSEMBLEA NAZIONALE DEI SINDACATI CONFEDERALI DELLA SCUOLA A ROMA

 

P_20181115_122350.jpg

TURI: LA SINDROME IMPIEGATIZIA NON APPARTIENE AI SINDACATI
Abbiamo una grande responsabilità: tutelare e sostenere la scuola di tutti, laica, inclusiva, statale, nazionale. Non possiamo trasformare la scuola in un grande ufficio burocratico.

Non siamo disposti a barattare la libertà di insegnamento per un pezzo di pane – così il segretario generale della Uil Scuola, Pino Turi, in apertura di Assemblea nazionale, stamattina a Roma al Teatro Quirino. Il tentativo di regionalizzazione in atto vorrebbe trasformare gli insegnanti in impiegati alla dipendenze delle Regioni. Noi non abbiamo la sindrome impiegatizia. Il contratto che abbiamo firmato parla di comunità educante. Rimanderemo al mittente l’Opa lanciata sulla scuola che resta legata ai valori della nostra Costituzione. Non vogliamo classifiche, a scuola non si sceglie, si valuta – ha detto ancora Turi commentando le recenti affermazioni dell’associazione nazionale presidi che, venuta meno la chiamata diretta degli insegnanti, sia appella ora alla chiamata dei supplenti. Devono per forza scegliere qualcuno per sentirsi nel loro ruolo? – ha sottolineato con decisione. La valutazione fa parte della professione docente ed è dentro la scuola dell’autonomia. Oggi sono diventati tutti ‘valutatori’. Dobbiamo tornare a far funzionare in modo moderno gli organi collegiali. Il Miur sta per costituire una Commissione per rivedere il Testo Unico della scuola e potrebbe toccare il sistema degli organi collegiali – ha detto Turi, lanciando la proposta della Uil Scuola di convocazione permanente dei collegi dei docenti, per monitorare, seguire e verificare le possibili modifiche, se e quando questo processo di riforma dovesse entrare nel vivo. Per la scuola non servono speranze, servono decisioni, scelte concrete. Da questo teatro – ha detto ancora Turi il sindacato ha lanciato sfide importanti: quella per il recupero degli scatti di anzianità, quella contro la legge 107. Sfide che abbiamo vinto. Da questo teatro ricominciamo la nostra strada. Oggi abbiamo una responsabilità in più: negli anni ’80, con le 150 ore,  i sindacati portarono gli operai a scuola. Oggi si vogliono portare gli studenti in fabbrica. Non è questo ciò che vogliamo per la scuola italiana: la sua funzione è quella di istruire, educare gli studenti, mettere le basi affinché diventino cittadini attenti e consapevoli. E’ questa scuola del sapere, laica, inclusiva, statale, nazionale che intendiamo sostenere e tutelare.


INCONTRO AL MINISTERO SU CIRCOLARE DELLE PENSIONI

REPORT DELL'INCONTRO

Il giorno 13/11/2018, alle ore 15.30, su convocazione della Dott.ssa Maria Maddalena Novelli, si è tenuto un incontro coi sindacati scuola per discutere la circolare pensioni relative all’A.S. 2018/19. L’Amministrazione ha consegnato a tutti i sindacati presenti la bozza dell’emanando decreto ministeriale, la quale ricalca i decreti precedenti. A giorni ci sarà la pubblicazione del citato decreto con le indicazioni della data entro cui presentare la domanda di dimissioni dal servizio a decorrere da 01/09/2019. E’ stato ribadito che le dimissioni si presenteranno telematicamente con il sistema Polis, nel quale sono stati già inseriti i nuovi requisiti per la pensione di vecchiaia (67 anni entro il 31.12.2019) e anticipata (42 anni e 3 mesi e 43 anni e 3 mesi, rispettivamente per donne e uomini, sempre entro il 31.12.2019), oltre che lo speciale regime sperimentale donna (57 anni e 7 mesi maturati entro il 31/07/2016 e 34 anni, 11 mesi e 16 giorni, maturati entro il 31/12/2015). Ovviamente i requisiti si riferiscono alla legge (Fornero) attualmente in vigore. La modalità di presentazione delle dimissioni in forma cartacea è prevista per le province autonome di Trento, Bolzano e Aosta, nonché per tutti coloro che chiedono il mantenimento in servizio fino a 70 anni (ai sensi del comma 3 dell’art. 509 del Decreto Legislativo 297 del 16/04/1994) per raggiungere il minimo contributivo di anni 20 e per l’accesso all’APE sociale. In questi ultimi due casi, la richiesta va indirizzata al Dirigente scolastico della scuola di servizio ( per personale docente ed ATA) e al Dirigente dell’Ufficio scolastico regionale (per i dirigenti scolastici). Accogliendo una proposta di modifica sul sistema Polis da parte della UIL condivisa anche dei sindacati, l’Amministrazione ha modificato la dicitura, presente negli anni precedenti nel sistema già indicato, in cui l’interessato dichiarava di “aver presentato” domanda di pensionamento all’Inps, in “impegno” ad inoltrarla al competente ente pensionistico. Come è intuitivo, non si è parlato delle possibili modifiche per l’eventuale accesso al trattamento pensionistico con quota 100, in quanto saranno oggetto di un provvedimento normativo collegato alla Finanziaria, pertanto, qualora dovesse applicarsi alla scuola, che come sapete ha solo una finestra d’uscita a settembre, ci dovrà essere una circolare integrativa ed un successivo incontro.

REPORT INCONTRO A PALAZZO VIDONI CON IL MINISTRO GIULIA BONGIORNO

UIL: POSITIVO IL CONFRONTO. PER LA SCUOLA OCCORRE PREVEDERE UNA FASE TRANSITORIA  CHE CONSENTA L' ACCESSO AI RUOLI, VICEVERSA SARÀ AUMENTO PRECARI DA STABILIZZARE. SERVE EMENDAMENTO ALLA LEGGE DI BILANCIO SU NUOVO RECLUTAMENTO 

Avvio del rinnovo dei contratti nazionali 2019/2021 e legge di Bilancio: questi i temi centrali dell'incontro di questa mattina a Palazzo Vidoni, tra il ministro della Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno e i sindacati confederali del Pubblico Impiego. Abbiamo presentato al ministro - spiega Noemi Ranieri della delegazione Uil Scuola - il quadro di riferimento della scuola in relazione alla stabilizzazione dei posti e alla copertura del turnover, che il ministro Bongiorno ha annunciato anche  per la PA. Per la scuola, infatti non c'è il blocco del turnover, ma l'esigenza di liminare il precariato che come il debito pubblico aumenta sempre; occorre consentire, in tempi congrui, il percorso che consenta l'accesso al ruolo. Occorrono procedure di rapida adozione, che semplifichino i percorsi per accedere al ruolo e all'abilitazione. L'esperienza appena fatta quest'anno è la mancata assegnazione di posti di ruolo pur nella disponibilità certificata dal ministero dell'Economia. Con 37 mila posti vacanti, residuo di quelli non coperti, disponibili già dall'anno in corso, a cui se ne aggiungeranno ulteriori migliaia per il 2019. Per la scuola occorrono dunque provvedimenti mirati, perché rallentare significa alimentare nuovo precariato. Nel piano di avvio del rinnovo dei contratti del pubblico impiego non va dimenticata la specificità dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca su cui si fonda lo sviluppo e la crescita per le future generazioni. Questione aperta, da portare a rapida conclusione, è quella del contratto della dirigenza scolastica , il cui negoziato è in fase di avanzata trattazione. Questo il comunicato sull'incontro on line sul sito UIL:

http://www.uil.it/NewsSX.asp?ID_News=9896&Provenienza=1&fbclid=IwAR24gFcBQdGLRH3f_MhlynLAmMZxmzhz7Lkyrjw8g-K3_1tPhUr7wGyTm84


CORSO DI PREPARAZIONE CONCORSO DSGA (DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI)

IL CORSO SARA' SUDDIVISO IN UN 1^ E UNA 2^ PARTE. VEDI ALLEGATO CON SCHEDA DI ADESIONE. COSTI RIDOTTI PER ISCRITTI UIL SCUOLA. 

Ilcorso si svolgerà in presenza anche attraverso esercitazioni e una Piattaforma online. I formatori sono docenti e ricercatori universitari, Dirigenti scolastici, Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi ed esperti di comprovata esperienza nelle materie prove di esame.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI CONTATTARE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Altri articoli...

  1. CONCORSO STRAORDINARIO INFANZIA E PRIMARIA. SCHEDA TECNICA UIL SCUOLA RUA E TESTO DEL BANDO
  2. ISCRIZIONE ALLE SCUOLE A.S. 2019-20DELL'INFANZIA E DI OGNI ORDINE E GRADO
  3. SCHEDA DI LETTURA DELLA LEGGE DI BILANCIO SULLA SCUOLA
  4. BANDO ITACA INPS - BORSE DI STUDIO PER SVOLGERE PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO X FIGLI DI DIPENDENTI E DI PENSIONATI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
  5. CORSO DI PREPARAZIONE CONCORSO INFANZIA - PRIMARIA - SOSTEGNO
  6. PREOCCUPATI E CONTRARIA AD OGNI IPOTESI DI REGIONALIZZAZIONE DELL'ISTRUZIONE
  7. CONTRATTO SULLA MOBILITA': AVVIATA LA TRATTATIVA
  8. SCUOLE ITALIANE ALL'ESTERO: REQUISITI CULTURALI E PROFESIONALI RICHIESTI AL PERSONALE
  9. IL PUNTO SULL'ALTERNANZA SCUOLA LAVORO. LA POSIZIONE DELLA UIL SCUOLA RIASSUNTA IN UN ARTICOLO DI PINO TURI
  10. CERTIFICATION DAY: 4 GIORNATE DEDICATE ALLE CERTIFICAZIONI MICROSOFT OFFICE SPECIALIST
  11. PRESCRIZIONE CONTRIBUTIVA: CHIARITO DEFINITIVAMENTE CHE NON OPERA PER I DIPENDENTI DELLO STATO
  12. OFFERTA FORMATIVA I.R.A.S.E. 2018/19
  13. ELENCO DOCENTI IMMESSI IN RUOLO NELLA PROVINCIA DI FROSINONE A.S. 2018/19
  14. TURI SU IPOTESI REGIONALIZZAZIONE (DISEGNO DI LEGGE FRIULI VENEZIA GIULIA)
  15. ULTERIORE CALENDARIO DI CONVOCAZIONE INCARICO ANNUALE COLLABORATORE SCOLASTICO
  16. INVIATE ALLE SCUOLE L'AMMONTARE DELLE RISORSE. ORA SI PUO' PROCEDERE CON LA CONTRATTAZIONE D'ISTITUTO
  17. SERVIZIO ISEE GRATUITO PER LE MENSE SCOLASTICHE. UN SERVIZIO PER LE FAMIGLIE
  18. INCONTRO AL MIUR DEL 20.09: CONCORSO RISERVATO PERSONALE DOCENTE INFANZIA E PRIMARIA - CONCORSO RISERVATO 2018 (PERCORSO FIT): ANNO DI FORMAZIONE
  19. APPROVAZIONE DECRETO MILLEPROROGHE. I TEMI DELLA SCUOLA
  20. SCUOLA AL SECONDO POSTO TRA LE ISTITUZIONI A CUI GLI ITALIANI DANNO PIU' FIDUCIA
  21. DIFFIDA PER L'ASSEGNAZIONE ECONOMICA DELLA RPD PER CHI HA EFFETTUATO SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE (164,00 EURO MENSILI)
  22. RAPPORTO OCSE – EDUCATION AT GLANCE 2018
  23. RICOSTRUZIONE DI CARRIERA: COME FARE PER RECUPERARE GLI ANNI ACCANTONATI AI SOLI FINE ECONOMICI
  24. IMMISSIONI IN RUOLO: SONO MENO DELLA META'. SOLU UNA SU TRE ALLE SUPERIORI
  25. ULTERIORE CONVOCAZIONE PER NOMINE A T.D. PERSONALE ATA
  26. COLLABORATORI SCOLASTICI: CALENDARIO CONVOCAZIONI
  27. LETTERA UNITARIA AL MIUR SU APPLICAZIONE CORRETTA E UNIFORME DELLA CLAUSOLA RISOLUTIVA DEI CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO
  28. RPD: LA CASSAZIONE LA RICONOSCE ANCHE AI SUPPLENTI TEMPORANEI
  29. RICORSO AVVERSO ALLA MANCATA ASSUNZIONE IN RUOLO DEL PERSONALE ATA E CO.CO.CO CHE AVEVA COMPIUTO 65 ANNI
  30. CALENDARIO DI CONVOCAZIONE PER CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO PERSONALE DOCENTE A.S. 2018/19
  31. TEST INVALSI: EMENDAMENTO IN MILLEPROROGHE. UIL: E' NECESSARIO UN TAGLIANDO
  32. DEFINITO AL MIUR IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI SUI TEMI PIÙ URGENTI
  33. PERSONALE ATA: POSTI DISPONIBILI PER GLI INCARICHI ANNUALI
  34. ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE SUPPLENZE A.S. 2018/19
  35. ATA: NOMINE A TEMPO DETERMINATO A.S. 2018/19
  36. A PROPOSITO DI PRESCRIZIONE DEI CONTRIBUTI
  37. CORSO DI FORMAZIONE SUI TEMI DEL BANDO DI CONCORSO PER DIRIGENTI SCOLASTICI
  38. UITILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE SCUOLA SECONDARIA DI 1° E 2° GRADO
  39. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO
  40. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA
  41. ATA: ASSEGNAZIONI PROVVISORIE PROVINCIALI E INTERPROVINCIALI
  42. BONUS EDUCATORI: GIUSTIZIA E' FATTA
  43. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE DOCENTI 1° E 2° GRADO
  44. PERSONALE ATA: IL 30 AGOSTO CONVOCAZIONE NOMINE IN RUOLO. IL CONTINGENTE
  45. INTEGRAZIONE GRADUATORIE DI ISTITUTO PERSONALE DOCENTE 2017/20 - SCELTA DELLE SCUOLE -
  46. IMMISSIONI IN RUOLO GAE INFANZIA E PRIMARIA COMUNE E SOSTEGNO: CONVOCAZIONE 23 AGOSTO
  47. RIPARTIZIONE POSTI NOMINE IN RUOLO
  48. NOMINE IN RUOLO I GRADO COMUNE E II GRADO COMUNE E SOSTEGNO (DA GAE): CONVOCAZIONE 22 AGOSTO
  49. BUON FERRAGOSTO 2018
  50. CONCORSO DSGA: CORSO DI PREPARAZIONE
  51. IMMISSIONI IN RUOLO E ATTEGGIAMENTI DIFFORMI TRA AMBITI TERRITORIALI. NOTA AL MINISTERO DEL SEGRETARIO UIL SCUOLA
  52. IMMISSIONI IN RUOLO: CONTINGENTI E CALENDARIO IMMISSIONI IN RUOLO PUBBLICATI DALL'AMBITO TERRITORIALE DI FROSINONE
  53. NOMINE IN RUOLO E ASSEGNAZIONE AL TERZO ANNO FIT: DM DI AUTORIZZAZIONE E ISTRUZIONI OPERATIVE
  54. MOF: LE SCUOLE POSSONO LIBERAMENTE PROGRAMMARE LE RISORSE DESTINATE ALLE SCUOLE
  55. ATA: CONTINGENTE IMMISSIONI IN RUOLO
  56. NUOVO FONDO PER IL MIGLIORAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA
  57. CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO: AVVISO MIUR PER CORREGGERE EVENTUALI ERRORI DELLA PROVA PRESELETTIVA
  58. DOCENTI: DISPONIBILITA' E CONTINGENTE PER LE IMMISSIONI IN RUOLO
  59. SUPPLENZE OLTRE 36 MESI: SI ANCHE DA COMMISSIONE LAVORO
  60. CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI: CORSO DI PREPARAZIONE
  61. LA MATURITA' DEI PROF: STUDIO DELL'ESAME DI STATO VISTO DAI DOCENTI
  62. IMMISSIONI IN RUOLO 2018/19: 57.322 DOCENTI 9838 ATA
  63. ASSEGNAZIONI E UTILIZZAZIONI ATA: MODULO EDITABILE
  64. PROVA SELETTIVA CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI. UIL SCUOLA: DISCUTIBILE IL METODO DEI QUIZ
  65. SCUOLA. TURI: POSITIVA INIZIATIVA ANCI SU CITTADINANZA
  66. PERSONALE ATA: RISULTATO MOVIMENTI
  67. FONDO MIGLIORAMENTO OFFERTA FORMATIVA: SI VA VERSO L'ACCORDO
  68. SEQUENZA CONTRATTUALE IN MATERIA DI RESPONSABILITA' DISCIPLINARE DEI DOCENTI
  69. CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA: PARTECIPA SOLO CHI HA FIRMATO IL CONTRATTO
  70. DOCENTI: OLTRE 57.000 NOMINE IN RUOLO
  71. DOMANDE DI PENSIONE: CONTROLLI A RILENTO
  72. DIRIGENTI SCOLASTICI: LE OPERAZIONI DI ATTRIBUZIONE DEGLI INCARICHI
  73. MOBILITA' SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO
  74. ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: AUTODICHIARAZIONE POSTO DI SOSTEGNO SENZA TITOLO
  75. IL MINISTRO BUSSETTI HA PRESENTATO LE LINEE PROGRAMMATICHE DEL SUO DICASTERO
  76. GRADUATORIE D'ISTITUTO: SECONDA FINESTRA TEMPORALE
  77. ATA 24 MESI: PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA
  78. MIGLIORAMENTO CATTEDRA: SOTTOSCRITTO IL CONTRATTO REGIONALE
  79. ATA: ASSEGNAZIONI E UTILIZZAZIONI. LE DATE
  80. PRESCRIZIONE CONTRIBUTI PREVIDENZIALI: NOTA UIL SCUOLA
  81. PRESENTATI I RISULTATI DELLE PROVE INVALSI. TURI: TEST OFFRONO SOLO UN PUNTO DI RIFERIMENTO GENERICO
  82. INDOSSIAMO UNA MAGLIETTA ROSSA. APPELLO DI LIBERA E GRUPPO ABELE
  83. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: LE DATE
  84. DIPLOMATI MAGISTRALI: DECRETO DEL GOVERNO NON RISOLVE
  85. RICORSO CAUTELATIVO DIPLOMATI MAGISTRALI GRATUITO PER ISCRITTI UIL SCUOLA
  86. ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: LA SCHEDA TECNICA
  87. GRADUATORIE ITP: FUORI DA SECONDA FASCIA
  88. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE. FIRMATO L'ACCORDO
  89. PASSAGGIO DEL PERSONALE DOCENTE DA AMBITO A SCUOLA: NOTA MIUR
  90. MOVIMENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO 2018/19
  91. PASSAGGIO DA AMBITO A SCUOLA: SMONTATA LA CHIAMATA DIRETTA
  92. DIPLOMATI MAGISTRALI;: ANCORA UNA VOLTA SI DECIDE DI NON DECIDERE
  93. PROROGA FUNZIONI PER MOBILITA' SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO
  94. CORSO INTERCULTURA PER INSEGNARE ALL'ESTERO
  95. OPPORTUNITA' DI FORMAZIONE E STAGE "TORNO SUBITO"
  96. STUDIARE ED INSEGNARE LA SHOAH: SEMINARIO PER INSEGNANTI ITALIANI
  97. DIPLOMATI MAGISTRALI: VERSO LA PROROGA DEL CONTRATTO A TEMPO DETERIMANTO
  98. LA SCUOLA STATALE DI TUTTI E' SUCCESSO E INTEGRAZIONE
  99. INFORMATIVA SUGLI ORGANICI
  100. DIPLOMATI MAGISTRALI: IL TESTO DELLA MEMORIA PRESENTATA IERI ALL'AUDIZIONE PARLAMENTARE
  101. GRADUATORIE ATA: PROROGA DEI TERMINI PER INOLTRARE MODELLO "G"
  102. MOVIMENTI SCUOLA DELL'INFANZIA 2017/18
  103. I 6 GIORNI DI FERIE POSSONO ESSERE FRUITI COME GIORNI DI PERMESSO
  104. SCUOLA FUORI DAI PROGRAMMI DEL GOVERNO. TURI: UN BENE, USCIAMO DA OVERDOSE DI RIFORME
  105. ESAMI DI STATO 2017/18 COMMISSIONI
  106. ORGANICO ATA: IL MIUR ASSICURI L’ORGANICO NECESSARIO ALLA PIENA FUNZIONALITA’ DELLE SCUOLE
  107. 2 GIUGNO FESTA DELLA REPUBBLICA FESTA DEGLI ITALIANI
  108. MOVIMENTI SCUOLA PRIMARIA 2018/2019
  109. PUBBLICATO L'AVVISO DI SELEZIONE PER N. 35 COLLOCAMENTI FUORI RUOLO DI DURATA TRIENNALE PRESSO IL MIUR PER IL SETTORE SISTEMA DELLA FORMAZIONE ITALIANA NEL MONDO
  110. MOBILITA' INFANZIA E PRIMARIA: MODIFICA DELLE DATE DI PUBBLICAZIONE
  111. PUBBLICHIAMO LE TABELLE CONTRATTUALI ANNI 2016 2017 2018
  112. GRADUATORIE ATA 24 MESI: DAL 7 AL 27 GIUGNO LA PRESENTAZIONE DEL MODELLO G PER LA SCELTA DELLE SEDI
  113. AUMENTI STIPENDIALI: DA INDISCREZIONI POTREBBERO ESSERCI L'EMISSIONE IL 24 O 25 MAGGIO
  114. PENSIONAMENTI INFANZIA E PRIMARIA NELLA PROVINCIA DI FROSINONE
  115. XIV CONGRESSO UIL SCUOLA: PINO TURI ELETTO SEGRETARIO GENERALE. RICONFERMATA LA SEGRETERIA NAZIONALE
  116. INTEGRAZIONE GRADUATORIE D'ISTITUTO PERSONALE DOCENTE: PRIMA FINESTRA SEMESTRALE 2018
  117. AGLI ISCRITTI UIL SCUOLA FROSINONE: CHIUSURA SEDI UIL SCUOLA DAL 15 AL 18 MAGGIO
  118. TEST INVALSI: NELLE PROVE DI QUEST'ANNO SI PARLA DI SOLDI E FELICITA'
  119. ASSEGNAZIONI PROVVISORIE E UTILIZZAZIONE 2018/19: E' INIZIATA LA TRATTATIVA
  120. DIPLOMATI MAGISTRALI: SI IMPONE UN INTERVENTO NORMATIVO D'URGENZA. INCONTRO CON I SENATORI. COMUNICATO UNITARIO
  121. 730/2018 GRATUITO PER GLI ISCRITTI UIL SCUOLA
  122. TUTTOSCUOLA: NEL NUMERO DI MAGGIO L'INTERVISTA A PINO TURI SUI TEMI DI ATTUALITA' DELLA SCUOLA
  123. EDUCAZIONE ALLA LEGALITA': PROTOCOLLO UIL SCUOLA - FONDAZIONE CAPONNETTO
  124. DIPLOMATI MAGISTRALI: LA UIL SCUOLA CHIEDE UN INCONTRO URGENTE AI GRUPPI PARLAMENTARI DI CAMERA E SENATO
  125. ANNA MIZZONI DELLA SEGRETERIA UIL SCUOLA ELETTA NEL FONDO ESPERO
  126. BUON 1° MAGGIO
  127. ELEZIONI FONDO ESPERO VOTA LA LISTA N° 1 “INSIEME PER IL TUO FUTURO”: DAL 26 AL 28 APRILE
  128. ELEZIONI RSU: RISULTATO STORICO 2777 VOTI IL 32% IN PIU' RISPETTO ALLE PRECEDENTI ELEZIONI
  129. COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA: FIRMATO DEFINITIVAMENTE IL CONTRATTO
  130. CONTRATTO SCUOLA: VIA LIBERA DALLA CORTE DEI CONTI
  131. CORSI DI LINGUA INGLESE B1 E B2
  132. DIPLOMATI MAGISTRALI: RICORSO IN CASSAZIONE
  133. ELEZIONI RSU: APPELLO AL VOTO PER LA FEDERAZIONE UIL SCUOLA RUA
  134. ORGANICI: REPORT DELL'INCONTRO PRESSO USR LAZIO
  135. FATTI DI CRONACA FRUTTO DI MESSAGGI E POLITICHE SBAGLIATE. SERVE INVERSIONE DI TENDENZA
  136. EDUCATORI: TUTELA LEGALE GRATUITA
  137. ORGANICI: INACCETTABILE CHE MEF NEGHI INVESTIMENTI SUL PERSONALE
  138. ORGANICI PERSONALE DOCENTE: INCONTRO AL MIUR ASSOLUTAMENTE DELUDENTE. IL GIUDIZIO NEGATIVO DELLA UIL SCUOLA
  139. ANTICIPAZIONE DI UN ARTICOLO DEL PROF. LIMONE CHE VERRA' PUBBLICATO SI ITALIA AGGI
  140. INTERVISTA A PINO TURI PUBBLICATA SU ORIZZONTE SCUOLA
  141. CORSO DI FORMAZIONE: TECNICHE, DIDATTICHE E METODOLOGIE PER LA PREDISPOSIZIONE DELLE UNITA' DI APPRENDIMENTO
  142. ASSEMBLEA GENERALE RSU A FIUGGI. VALORI PERSONE E IDEE: INSIEME FACCIAMO LA DIFFERENZA
  143. CONTRATTO SCUOLA: OGGI IL VIA LIBERO DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
  144. CONCORSO DOCENTI ABILITATI: PROROGATA LA DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
  145. LICEI MUSICALI: IL TAR CONDANNA IL MIUR A RIPRISTINARE LA SECONDA ORA DI STRUMENTO MUSICALE
  146. LA VALUTAZIONE E' PARTE DELLA PROFESSIONE DOCENTE: SEMINARIO INVALSI SU QUESTIONARIO DOCENTE
  147. BUON COMPLEANNO SCUOLA INFANZIA
  148. MOBILITA': LA SCHEDA TECNICA UIL SCUOLA CON DOMANDE E RISPOSTE
  149. MOBILITA': SI PARTE IL 3 APRILE CON I DOCENTI
  150. COMMISSIONI CONCORSO: LE FUNZIONI CINECA E POLIS DISPONIBILI DAL 20 MARZO
  151. L'INTERVENTO DI UMBERTO GALIMBERTI ON LINE SUL SITO DI UIL SCUOLA
  152. CONCOSO DOCENTI: LE FAQ DEL MINISTERO
  153. MOBILITA': FIRMATO DEFINITIVAMENTE IL CONTRATTO
  154. GRADUATORIE DI TERZA FASCIA ATA: SCELTA DELLE SEDI
  155. CONCORSI: IL PUNTO NELL'INCONTRO AL MIUR
  156. L'ISTRUZIONE COME LA LIBERTA' DI INSEGNAMENTO SONO DIRITTI UNIVERSALI CHE NON SI PRESTANO ALLA REGIONALIZZAZIONE
  157. GIORNALE UIL SCUOLA
  158. ATA: EMANATA LA CIRCOLARE PER IL RINNOVO DELLE GRADUATORIE DEI 24 MESI
  159. CONTRATTO: TRA SCIPOERI, PROTESTE E REAZIONI SOCIAL TANTO TUONO' CHE NON PIOVVE
  160. RICORSO AL TAR PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO 2018 PER LA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO
  161. CORSO DI FORMAZIONE CONCORSO DOCENTI ABILITATI
  162. PETIZIONE PUBBLICA CONTRO IL MOBBING SUI POSTI DI LAVORO
  163. CONCORSO DOCENTI ABILITATI I E II GRADO: PUBBLICATO IL BANDO
  164. CONTRATTO: LA SCHEDA DI ANALISI DEL TESTO SOTTOSCRITTO ALL'ARAN
  165. CONCORSO RISERVATO AI DOOCENTI ABILITATI: INDICAZIONI DA PARTE DEL MIUR
  166. CONTRATTO SCUOLA: UN ARTICOLO DI OSCAR GIANNINO ALL'INDOMANI DELLA FIRMA DEL CONTRATTO
  167. CONTRATTO: UNA SINTESI DEGLI ELEMENTI PIU' IMPORTANTI CHE LO COMPONGONO IN 14 PUNTI
  168. CONCORSO DOCENTI 2018 (D.M. 995del 15 /12 /2017) RICORSO PER I DOCENTI DI RUOLO IN POSSESSO DI LAUREA CHE DA ACCESSO A CLASSI DI CONCORSO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO
  169. BONUS DOCENTI: COMUNICATO UNITARIO
  170. PUBBLICHIAMO L'IPOTESI DI CONTRATTO SCUOLA SIGLATO QUESTA MATTINA
  171. RINNOVATO IL CONTRATTO DELLA SCUOLA
  172. NEO ASSUNTI: 2° INCONTRO
  173. APE SOCIAL: NOTA MIUR PER LA CESSAZIONE DAL SERVIZIO
  174. CONTRATTO SCUOLA: DOMANI CONVOCAZIONE ALL'ARAN. UIL PRONTI ALLA NO STOP
  175. CONCORSO DOCENTI ABILITATI: LA SCHEDA
  176. DIPLOMATI MAGISTRALI. D'APRILE SEGRETARIO UIL SCUOLA: CI OPPORREMO A EVENTUALI LICENZIAMENTI, SERVE INTERVENTO LEGISLATIVO
  177. CORTE DEI CONTI: LA RIFORMA RENZI UN FALLIMENTO ANCHE SUI NUMERI
  178. INSEGNANTI PRIVILEGIATI: FAKENEWS ON LINE
  179. CONCORSO ABILITATI: DOMANDE DAL 20 FEBBRAIO AL 22 MARZO SU ISTANZE ON LINE
  180. PRIMA CONFERENZA NAZIONALE SULL'APPRENDIMENTO PERMANENTE
  181. VERSO IL CONTRATTO: DOPO GIORNI DI NON-NOTIZIE FACCIAMO IL PUNTO SULLA TRATTATIVA IN ATTO
  182. RISORSE ALLE SCUOLE: TRA QUALCHE SETTIMANA ASSEGNATE LE SOMME
  183. 27 GENNAIO GIORNATA DELLA MEMORIA
  184. ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI CON DISABILITA': RICHIESTA UNITARIA DI INCONTRO UREGENTE
  185. COMUNICAZIONE AL PERSONALE DELLA SCUOLA: FALSI ALLARMISMI SULLA REGOLAZIONE DEI PERIODI ASSICURATIVI ALL'INPS
  186. CRESCE MOLTO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI NEI SINDACATI:
  187. CEDOLINI GENNAIO: MANCATA APPLICAZIONE DEL GRADONE (SCATTO DI ANZIANITA')
  188. INDICAZIONI OPERATIVE PENSIONAMENTI 2018
  189. CONTRATTO: MESSAGGI FALSI E FALSA PROPAGANDA
  190. DIRITTO ALLO STUDIO: PERMESSI RETRIBUITI 2018
  191. CONTRATTO: RIUNIONE ALL'ARAN DEL 17 GENNAIO
  192. VERTENZA DIPLOMATI MAGISTRALI: INCONTRO CON L'USR DEL LAZIO
  193. VALUTAZIONE, CERTIFICAZIONE COMPETENZE ED ESAMI DI STATO
  194. CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA E SOCIETA'
  195. CONTRATTO; REPORT DELL'INCONTRO ALL'ARAN DEL 15 GENNAIO
  196. VISITE FISCALI: COSA CAMBIA DAL 13 GENNAIO
  197. CONTRATTO SCUOLA: ANCORA NON CI SIAMO
  198. DIPLOMATI MAGISTRALI. TURI: NON CI SARA' LICENZIAMENTO DI MASSA
  199. VISITE FISCALI: NUOVO REGOLAMENTO IN VIGORE DAL 13 GENNAIO 2018
  200. CONTRATTO SCUOLA: OGGI SECONDO INCONTRO ALL'ARAN. CHIESTO UN CALENDARIO SERRATO DI INCONTRI
  201. DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO: DELIBERA DELLA GIUNTA REGIONALE
  202. DIPLOMATI MAGISTRALI E SENTENZA CONSIGLIO DI STATO: CONVOCATI AL MIUR I SINDACATI
  203. CONTRATTO SCUOLA: RIPARTE IL 2 GENNAIO LA TRATTATIVA
  204. ATA: GLI INCARICHI FINO AD AVENTE DIRITTO VANNO PROROGATI FINO AL 31 AGOSTO O 30 GIUGNO SECONDO LA TIPOLOGIA DI POSTO
  205. FIRMATA INTESA CONTRATTO SU MOBILITA' 2018/19: PROROGATO IL CONTRATTO DEL PRECEDENTE ANNO
  206. DIPLOMATI MAGISTRALI 2001/2002:SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO SFAVOREVOLE. TURI: SERVE UNA SOLUZIONE POLITICA. QUESTO SUCCEDE QUANDO SI DELEGA ALLA MAGISTRATURA LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI
  207. PERMESSI RETRIBUITI PER MOTIVI DI STUDIO 2018: ELENCHI PROVVISORI
  208. GRAVISSIMO STALLO SUL CONTRATTO
  209. CONTRATTO: LA TRATTATIVA E' IN UN PERICOLOSO STALLO
  210. NUOVA DIRETTIVA TRIENNALE SULLA VALUTAZIONE DEL SISTEMA IN ATTUAZIONE DEL DECRETO 80/2013
  211. ALTERNANZA "ETICA" SCUOLA LAVORO NELLA UIL
  212. MANIFESTO PER LA SCUOLA: IL VIDEO DI BARBIANA
  213. ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: PROTOCOLO D'INTESA MIUR UIL
  214. ILLEGITTIMA L'ESCLUSIONE DEI DOCENTI DI RUOLO DALLE PROCEDURE CONCORSUALI
  215. CONTRATTO SCUOLA. LA DENUNCIA DELLA UIL SCUOLA
  216. CONGRESSO REGIONALE: ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI
  217. IL 14 DICEMBRE ASSEMBLEA PUBBLICA DELLA SCUOLA DAVANTI MONTECITORIO
  218. MOBILITA': NEL CONFRONTO CON IL MIUR POSIZIONI ANCORA DISTANTI
  219. PROBLEMATICHE ATA: IL CONFRONTO DA QUALCHE FRUTTO MA SERVE IMPEGNO SERIO DA PARTE DEL MIUR
  220. MOBILITA': URGENTE UN CONTRATTO PONTE
  221. 2° INCONTRO PER NEO ASSUNTI: LA DATA VERRA' COMUNICATA
  222. BANDO CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI: NOTA DI LETTURA
  223. DAL MANIFESTO PER UNA SCUOLA APERTA A TUTTI AL RINNOVO DEL CONTRATTAO
  224. PACCHETTO RECUPERO 24 CFU. CONVENZIONE UNIPEGASO
  225. DECRETO PENSIONAMENTO 2018
  226. CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO: IL BANDO
  227. ART.59 DEL CONTRATTO: LE SUPPLENZE ATA FINO AD AVENTE DIRITTO VERRANNO TRASFORMATE IN ANNUALI
  228. MANIFESTO PER LA SCUOLA CHE VOGLIAMO: FIRMA ANCHE TU
  229. PRESCRIZIONE QINQUENNALE DEI CONTRIBUTI INPS: NON SI APPLICA AI DIPENDENTI DELLA SCUOLA
  230. VERSO IL NEGOZIATO CONTRATTUALE. CONVOCAZIONE ALL'ARAN IL 9 NOVEMBRE
  231. RINNOVO DEL CONTRATTO: ASSEMBLEE TERRITORIALI UNITARIE
  232. EMANATO L'ATTO DI INDIRIZZO PER IL NUOVO CONTRATTO DELLA SCUOLA
  233. VIGILANZA DEGLI ALUNNI: LA SCHEDA UIL SCUOLA E I MATERIALI DI APPROFONDIMENTO
  234. NEOASSUNTI: INCONTRO PER ANNO DI PROVA 6 NOVEMBRE ORE 15,00 I.C. FROSINONE 1°
  235. NUOVA OFFERTA FORMATIVA IRASE FROSINONE 2017/2018
  236. OFFERTA FORMATIVA IRSAF-UNITELMA LA SAPIENZA
  237. INCONTRI AL MIUR SU ADEGUAMENTI PTOF
  238. 24 CFU: CONVENZIONE IRASE - UNIPEGASO PER IL CONSEGUIMENTO. OFFERTA ANCHE PER IL RECUPERO DEGLI ESAMI SINGOLI
  239. FORMAZIONE DEL PERSONALE SCOLASTICO: FACCIAMO IL PUNTO CON I CHIARIMENTI NECESSARI
  240. INCURSIONE DEL MIUR SULLA PROGETTUALITA' FORMATIVA NELLE SCUOLE
  241. RINNOVO DEL CONTRATTO: LA PAZIENZA E' FINITA
  242. FIS: TUTTI PARAMENTRI PER CALCOLARE LE RISORSE DELLE SINGOLE SCUOLE
  243. ATA: SBLOCCATA UNA DIFFICILE VERTENZA
  244. PREVIDENZA E RICOSTRUZIONE DI CARRIERA
  245. LICEI MUSICALI: PER LA UIL SUPERFICIALE E SBAGLIATA LA RIDUZIONE DI ORE OPERATA DAL MINISTRO
  246. DECRETO PER IL SERVIZIO INTEGRATO DEI BAMBINI DA 0 A 6 ANNI
  247. GAE ESAURITE IN PROVINCIA DI FROSINONE
  248. COME FUNZIONERA' IL FIT. FORMAZIONE INIZIALE E RECLUTAMENTO. I CFU
  249. RICOSTRUZIONE DI CARRIERA: NUOVE MODALITA' DI GESTIONE DELLE DOMANDE
  250. INCARICHI DI REGGENZA 2017/18 PROVINCIA DI FROSINONE
  251. DATI EURSTAT: IN ISTRUZIONE SPENDIAMO LA META' DI GERMANIA E FRANCIA
  252. INCARICHI DI DIRIGENZA SCOLASTICA PROVINCIA DI FROSINONE
  253. VACCINAZIONI DEL PERSONALE SCOLASTICO: INAPPLICABILI LE DISPOSIZIONI
  254. CHIARIMENTI APE SOCIAL
  255. RISULTATI PROVE INVALSI 2017: L'ANALISI STANDARDIZZATA NON LEGGE LA COMPLESSITA' DEL NOSTRO SISTEMA D'ISTRUZIONE
  256. ASSEGNAZIONI PROVVISORIE E UTILIZZAZIONI: SCHEDA TECNICA E VADEMECUM OPERATIVO
  257. SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO: POSSIBILE COSTITUIRE COE ANCHE TRA AMBITI DIVERSI
  258. RUOLO, FUNZIONE E PRESTIGIO: PAROLE CHIAVE PER APRIRE UN NUOVO DIALOGO CON GLI INSEGNANTI
  259. MOVIMENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
  260. DOTAZIONI ORGANICHE ATA: LA UIL CHIEDE GARANZIE PER I LAVORATORI E CERTEZZA PER LE SCUOLE
  261. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE. FISSATE LE DATE
  262. PASSAGGI DA AMBITO A SCUOLA DOCENTI TRASFERITI SU AMBITO. ASSUNZIONI IN RUOLO: ISTRUZIONI OPERATIVE
  263. CONTRATTO: PARTITO OGGI IL CONFRONTO ALL'ARAN
  264. TURI: TORNARE AD INVESTIRE NELLA SCUOLA PUBBLICA. ATTENZIONE ALLE DERIVE PRIVATISTICHE PRONTE A FARE BUSINESS CON L'ISTRUZIONE
  265. GRADUATORIE D'ISTITUTO: PROROGA VALUTAZIONE PER LE SCUOLE E DIFFERIMENTO MODELLO B
  266. L'ALTERNANZA ETICA: AL VIA L'INDAGINE UIL SCUOLA SU ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
  267. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: FIRMATO IL CONTRATTO
  268. DACIA MARAINI: LA SCUOLA SOPRAVVIVE GRAZIE AI PROF MOTIVATI
  269. MOVIMENTI SCUOLA DELL'INFANZIA
  270. GRADUATORIE D'ISTITUTO: LE FAQ UFFICIALI DEL MIUR
  271. RIUNIONE MINISTRO - SINDACATI SU ATTO DI INDIRIZZO. VALORIZZARE LA FUNZIONE DOCENTE E' LA VERA SFIDA DEL NUOVO CONTRATTO
  272. GAE: AGGIORNAMENTO ESCLUSIVAMENTE PER MOTIVI SPECIFICI. SCADENZA L'8 LUGLIO
  273. PUBBLICATI I MOVIMENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA PER A.S. 2017/18
  274. UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: NON CI POSSONO ESSERE RESTRIZIONI PER NESSUNO
  275. CHIARIMENTI SU APE SOCIALE IN RELAZIONE ALLE MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
  276. AVVISO DATA DI POSTICIPO MOVIMENTI SCUOLA PRIMARIA
  277. FAQ AGGIORNAMENTO GRADUATORIE D'ISTITUTO
  278. FORMAZIONE E PIATTAFORMA SOFIA
  279. PROSPETTI DISPONIBILITA' PER LA MOBILITA' PROFESSIONALE NEI LICEI MUSICALI
  280. AGGIORNAMENTO E INSERIMENTO GRADUATORIE D'ISTITUTO II E III FASCIA
  281. AGGIORNAMENTO GRADUATORIE DOCENTI DI II E III FASCIA
  282. INFORMATIVA SUGLI ORGANICI PROVINCIA DI FROSINONE
  283. BONUS 500 EURO: SI POTRANNO CUMULARE LE MANCATE SPESE DEL CORRENTE ANNO CON QUELLE DELL'ANNO PROSSIMO
  284. CALENDARIO SCOLASTICO DEL LAZIO 2017/18
  285. ESECUTIVO NAZIONALE UIL SCUOLA: LA PRIORITA' E' IL RINNOVO DEL CONTRATTO
  286. CORSI EIPASS E LIM PER ISCRITTI UIL SCUOLA
  287. DECRETI LEGISLATIVI EX LEGGE 107
  288. LICEI MUSICALI: ESITO INCONTRO MIUR
  289. ENTRA NELLA FASE CRUCIALE TUTTA LA PARTITA DELLA DETERMINAZIONE DEGLI ORGANICI
  290. CONVEGNO "RIFUGIATI E MIGRANTI L'INCLUSIONE SCOLASTICA POSSIBILE"
  291. LINEE GUIDA UNITARIE PER L'APPLICAZIONE DEL CCNI RIGUARDANTE L'ASSEGNAZIONE ALLE SCUOLE DEI DOCENTI TITOLARI SU AMBITO
  292. BENE 52.000 ASSUNZIONI MA SI POTEVA FARE DI PIU'
  293. DENUNCIA UIL: DUE MAESTRE VINCONO UN PREMIO CON LA LORO CLASSE MA NON POSSONO ANDARE A RITIRARLO
  294. CONVENZIONE UIL SCUOLA DIMENSIONE RIPOSO FIUGGI. SCONTI DEL 30% ISCRITTI UIL SCUOLA
  295. ASSUNZIONI: 52.000 IN CATTEDRA DAL 1 SETTEMBRE. SCIOLTO IL NODO CON IL MEF
  296. MOBILITÀ: IL MIUR DECIDE DI NON DECIDERE E RIMANDA IL PROBLEMA
  297. CHIAMATA DIRETTA: INTERVISTA A D'APRILE SU ORIZZONTE SCUOLA "CONTRATTO RICONSEGNA POTERI AI COLLEGI DOCENTI"
  298. SOGGIORNO DI STUDO YAD VASHEM 2017
  299. INACCETTABILE IPOTESI MIUR SU ORGANICO A RATE
  300. MOBILITA' ATA: MODIFICA DEI TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
  301. GRADUATORIE ATA 1 E 2 FASCIA: FISSATE LE DATE PER LA SCELTA DELLE SCUOLA
  302. PERSONALE EDUCATIVO: INCONTRO DELLA UIL SCUOLA CON IL DIRETTORE GENERALE PALUMBO
  303. RISORSE ALLA SCUOLA: QUANDO LA BUROCRAZIA SOFFOCA LA SCUOLA
  304. CONFERENZA DI ORGANIZZAZIONE UIL SCUOLA: LE VIDEO INTERVISTE. LA TAVOLA ROTONDA CON TURI, BARBAGALLO E IL MINISTRO FEDELI
  305. CONFERENZA DI ORGANIZZAZIONE UIL SCUOLA: UN PASSO DECISIVO VERSO IL CAMBIAMENTO E VERSO LA MODERNITÀ
  306. RAGIONERIA AMMETTE: PERSONALE DELLA SCUOLA PIU' POVERO TRA GLI STATALI
  307. RICHIESTA INCONTRO SU FINANZIAMENTO ALLE SCUOLE
  308. MOBILITÀ DOCENTI E PASSAGGIO DA AMBITO A SCUOLA: LA SCHEDA UIL SCUOLA
  309. MOBILITA' 2017/18: IL VADEMECUM UIL SCUOLA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA
  310. TFA SOSTEGNO: LE PROVE IL 25 E 26 MAGGIO
  311. MOBILITÀ 2017/18: IL CONTRATTO E LA SCHEDA DI DETTAGLIO
  312. ASSUNZIONI DOCENTI: NECESSARI 25.000 POSTI PER EVITARE GLI STESSI ERRORI DELLO SCORSO ANNO
  313. FIRMATO CONTRATTO SULLA MOBILITA' CONGIUNTAMENTE AL PASSAGGIO DA AMBITO A SCUOLA. LE DATE
  314. 730/2017 GRATUITO PER GLI ISCRITTI UIL SCUOLA
  315. DECRETI ATTUATIVI LEGGE 107: LA NOSTRA VALUTAZIONE È LEGATA ALLA RICADUTA SULLE PERSONE
  316. DALLA PARTE DEGLI ATA: NUOVO INCONTRO AL MIUR
  317. PRONTI ALLA MOBILITAZIONE PER USCIRE DA UN'IMPASSE INSOSTENIBILE
  318. DOCENTI: POSSIBILI 25.000 ASSUNZIONI MA IL MEF TEMPOREGGIA E NON DECIDE
  319. PROGETTAZIONE DEI PON: IL SUPPORTO DI IRASE FROSINONE ALLE SCUOLE
  320. PER L'OCSE ORA LA SCUOLA ITALIANA E' QUELLA BRAVA E INCLUSIVA
  321. MOBILITA' SI ALLUNGANO I TEMPI PER LA SOTTOSCRIZIONE
  322. MOBILITA' FERMA. TURI: COLPA DI UNA POLITICA RAGIONIERISTICA
  323. GRADUATORIE D'ISTITUTO DOCENTI E ATA. A FINE APRILE LA PUBBLICAZIONE DEI DECRETI
  324. TFA SOSTEGNO: CORSO DI PREPARAZIONE ON LINE
  325. RETI DI AMBITO: IMPOSTE DALL'ALTO SEBBENE NON OBBLIGATORIE
  326. VERTENZA MOBILITÀ DOCENTI 2016/17: IL GIUDICE ORDINA AL MIUR DI RILASCIARE L'ALGORITMO
  327. INCONTRI AL MIUR: AGGIORNIAMO SU LE TEMATICHE AFFRONTATE
  328. TURI: SOLDI ALLE PRIVATE. OGNI VOLTA UN NUOVO ANNUNCIO
  329. NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO SCUOLA SECONDARIA: APPROVATO IL PARERE DELLA VII COMMISSIONE CULTURA DELLA CAMERA
  330. TFA SOSTEGNO: SOSPESA L'EMANAZIONE DEI BANDI E RINVIATE LE DATE DELLE PROVE D'ACCESSO
  331. TFA SOSTEGNO: PROVE SELETTIVE IL 19 E 20 APRILE
  332. DALLA PARTE DEGLI ATA. OGGI L'ATTIVO NAZIONALE A ROMA
  333. ATA 24 MESI: I BANDI DEL LAZIO PER A.S. 2017-2018
  334. ESAMI DI STATO 2017: APERTE LE FUNZIONI PER PRESENTARE LA DOMANDA DI PRESIDENTE E COMMISSARIO ESTERNO
  335. DOCENTI: LE DOMANDE DI PENSIONAMENTO PER GRADI DI SCUOLA E CLASSI DI CONCORSO
  336. ATA: LE DOMANDE DI PENSIONAMENTO IN PROVINCIA DI FROSINONE
  337. ATA 24 MESI: MODELLI DI DOMANDA
  338. DOMANDA DI PART TIME: RICORDIAMO CHE LA SCADENZA È IL 15 MARZO
  339. INCONTRO AL MIUR SULLA MOBILITÀ: PASSAGGIO DA AMBITO A SCUOLA OCCORRE ANCORA UN PASSAGGIO DI CHIARIMENTO POLITICO
  340. CORSI EIPASS E LIM APERTE LE ISCRIZIONI
  341. RINNOVARE LA PASSWORD SU ISTANZE ON LINE
  342. ATA 24 MESI: ENTRO IL 20 MARZO I BANDI REGIONALI
  343. TRATTENUTA ENAM: LA PROPOSTA DELLA UIL SCUOLA È QUELLA DI DESTINARLA ALLA PREVIDENZA INTEGRATIVA
  344. 6 e 7 MARZO CONVEGNO INTERNAZIONALE PATROCINATO DA IRASE FROSINONE
  345. BANDO INPSINSIEME 2017: UN OPPORTUNITÀ PER I FIGLI DEGLI ISCRITTI UIL SCUOLA
  346. CORSO PER CERTIFICAZIONE COMPETENZE INFORMATICHE: EIPAS (PATENTE EUROPEA) E EIPASS + LIM
  347. ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: CHIARIMENTI INTERPRETATIVI
  348. BONUS FORMAZIONE DOCENTE: DALLA CARD ALL'APP TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE
  349. RAPPORTO UE SULL'ISTRUZIONE
  350. LA SCUOLA A PROVA DI PRIVACY: LA GUIDA DEL GARANTE
  351. PROGETTI PON: PROGETTI DI INCLUSIONE E LOTTA AL DISAGIO E PER GARANTIRE L'APERTURA OLTRE L'ORARIO DI SCUOLA
  352. DIRITTO ALLO STUDIO 2017. IL MODELLO DI DOMANDA
  353. CORSO DI INGLESE CERTIFICAZIONE LCCI B1 E B2
  354. OSSERVAZIONI UIL SCUOLA SULL'UTILIZZO FUNZIONALE DELL'ORGANICO DELL'AUTONOMIA
  355. IRASE FROSINONE: OFFERTA FORMATIVA PER LE SCUOLE
  356. EURYDICE 2016/SCUOLA: DECOLLANO I SALARI IN TUTTA EUROPA. SOLO L'ITALIA RESTA AL PALO
  357. PREVIDENZA: ANALISI E COMMENTO VERBALE SIGLATO DAL GOVERNO E SINDACATI
  358. ORGANICO DELL'AUTONOMIA: LA SCHEDA DI DETTAGLIO DELLA UIL SCUOLA
  359. 36 MESI E SUPPLENZE: IL CALCOLO SI FA DA SETTEMBRE 2016
  360. CHIAMATA DIRETTA: LA UIL PER RICORSO LEGITTIMITA' COSTITUZIONALE
  361. RICONOSCIUTO DAL TRIBUNALE DI FROSINONE IL TRASFERIMENTO INTERPROVINCIALE PER ASSISTENZA AL GENITORE (L. 104) CON HANDICAP GRAVE
  362. ELETTO IL NUOVO SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL SCUOLA DI FROSINONE

Informazioni aggiuntive