ORGANICI PERSONALE DOCENTE: INCONTRO AL MIUR ASSOLUTAMENTE DELUDENTE. IL GIUDIZIO NEGATIVO DELLA UIL SCUOLA

IN ALLEGATO IL REPORT. ANCHE SUI LICEI MUSICALI IL MIUR HA DECISO DI DELEGARE ALLA MAGISTRATURA. PER ONORARE L'INTESA  DELLA MOBILITÀ DEL 22 DICEMBRE CHE  PREVEDE DI FACILITARE I RIENTRI DEI DOCENTI, NON SI PUÒ TAGLIARE AL SUD. CON LA POLITICA DEI "TETTI" PREDEFINITI A LIVELLO NAZIONALE NON SI RISOLVONO I PROBLEMI DELLE SCUOLE. RESTA IL GIUDIZIO NEGATIVO DELLA UIL SCUOLA

E' proseguita oggi al MIUR l'informativa sugli organici del personale docente per l'a.s. 2018/19. Nessuna novità rispetto all'incontro precedente, resta il quadro già illustrato nel precedente incontro: 3.530 posti comuni da consolidare in organico di diritto, 800 degli attuali 48.812 posti dell'organico di potenziamento saranno destinati all'Infanzia, 1.162 posti aggiuntivi per la riforma degli Istituti Professionali molti destinati agli ITP, il numero degli alunni calerà di circa 21.000 unità (-90.000 nell'ultimo triennio). Inaccettabile, per la UIL,  che il MEF neghi di investire. Resta il giudizio negativo della UIL Scuola

 

Informazioni aggiuntive