EDUCATORI: TUTELA LEGALE GRATUITA

PER IL RICONOSCIMENTO DEL VALORE ABILITANTE PER IL PASSAGGIO ALLA SCUOLA PRIMARIA E PER IL MANTENIMENTO DEL "BONUS" DOCENTI ILLEGITTIMAMENTE SOSPESO DOPO L'ESITO POSITIVO DEL NOSTRO RICORSO AL TAR

Come anticipato dal Segretario generale, Pino Turi, nel corso dell'incontro con le RSU del 23 marzo scorso a Fiuggi, la Segreteria nazionale, dopo aver esperito ogni tentativo per via amministrativa, ha deciso di tutelare gratuitamente il personale educativo iscritto alla Uil Scuola sostenendo i ricorsi a favore dei vincitori del concorso del 2000, ai fini del riconoscimento del valore abilitante per il passaggio nella scuola primaria, e per il mantenimento del "Bonus docenti", illegittimamente sospeso dopo l'esito positivo del nostro ricorso al TAR Lazio. In allegato la nota esplicativa dell'azione che si intende intraprendere e la documentazione da predisporre per il ricorso.

Informazioni aggiuntive