RICORSO CAUTELATIVO DIPLOMATI MAGISTRALI GRATUITO PER ISCRITTI UIL SCUOLA

LA DOCUMENTAZIONE ALLEGATA VA FATTA PERVENIRE PRESSO LE SEDI UIL SCUOLA DI FROSINONE ENTRO E NON OLTRE IL 15 LUGLIO 2018 CON COPIA DI UN DOCUMENTO D'IDENTITA' E DEL CODICE FISCALE

Il decreto ministeriale n. 506 del 2018, pubblicato il 20 giugno 2018, recante le operazioni di scioglimento della riserva e di aggiornamento per coloro che sono già inseriti in G.A.E., esclude la possibilità di inserirsi in graduatoria nei confronti dei diplomati magistrali che hanno conseguito il titolo prima dell'a.s. 2001/2002. 

La decisione assunta dal Ministro di procedere all'aggiornamento delle GAE, ignorando la gravissima situazione di incertezza in cui sono piombati i docenti in possesso del diploma magistrale, beneficiari di una sentenza positiva sia pure con riserva, dopo la decisione della Plenaria di dicembre 2017, contribuisce ad aggravare e a rendere ancora più incerta la situazione di migliaia di docenti.

Ci saremmo aspettati un diverso approccio da parte del nuovo Governo il quale, invece di risolvere definitivamente la questione ha deciso ancora una volta di "non decidere", diramando il nuovo decreto ministeriale n. 506 del 2018 con cui nulla si prevede per i diplomati magistrali.

In attesa del provvedimento di legge, annunciato, ma non ancora definito, siamo costretti a tenere aperta anche la strada del ricorso giurisdizionale.

PER GLI ISCRITTI ALLA UIL SCUOLA LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA.

 In allegato

  • Nota informativa
  • Modello privacy ricorso
  • Modello procura alle liti.

Informazioni aggiuntive