INCONTRI AL MIUR DEL 27 AGOSTO

inseriranno manualmente le istanze ricevute. Rimane ferma la possibilità di supplenza, con clausola risolutiva, per i diplomati magistrali inseriti con riserva nelle GAE ancora in attesa di sentenza definitiva. Nessuna indicazione sul mantenimento in servizio dei docenti che nel corso dell'anno scolastico saranno destinatari di sentenza sfavorevole. Per la UIL Scuola è necessario un intervento urgente e un'indicazione puntuale per poter garantire la continuità didattica. 

POSTI DI SOSTEGNO

Per la copertura dei posti di sostegno, in subordine ai docenti specializzati e a quanto previsto dal CCNI sulle assegnazioni provvisorie, la UIL Scuola ha chiesto di verificare la possibilità, nei casi di conferimento di supplenze di sostegno senza titolo, di conferire la nomina con priorità a coloro che stanno frequentando il IV ciclo del TFA sostegno e ai docenti in possesso di servizio specifico di sostegno. 

PERSONALE EX CO.CO.CO.

La UIL Scuola ha chiesto di prevedere un intervento provvisorio sull'organico di fatto, simile a quello effettuato sull'organico di diritto, per incrementare nelle scuole dove è presente tale personale la disponibilità di ore, con quote di organico in deroga, al fine di restituire una dignità salariale a coloro che sono stati assunti a tempo parziale e dei quali la legge prevede il progressivo inquadramento a tempo pieno. 

DISPOSIZIONI COMUNI A DOCENTI E ATA

La Uil Scuola ha inoltre rivendicato:

  • che per la copertura dei posti in organico di diritto vacanti e disponibili, sia dei docenti che per il personale ATA, vengano conferite le supplenze fino al 31 agosto;
  • che sia esplicitato il diritto del completamento dell'orario di lavoro per il personale ATA, e che tale completamento possa avvenire solo per lo stesso profilo compreso il personale che ha accettato una supplenza ai sensi dell'art. 59 del CCNL 2006/2009.

Informazioni aggiuntive