MOBILITA’ / IL CONFRONTO PROSEGUE IN SEDE TECNICA IN ATTESA DI UNA DEFINITIVA RISOLUZIONE POLITICA

SENZA UN ACCORDO POLITICO SI ANDRA' VERSO LA MOBILITAZIONE. IN ALLEGATO IL REPORT

Per la UIL: l'approfondimento tecnico delle ordinanze ministeriali è subordinato all'accordo politico, senza il quale si andrà verso la mobilitazione. È proseguito l’incontro tra il Ministero dell'Istruzione ed i Sindacati della scuola sul tema della mobilità. Per il ministero era presente il Direttore generale Dr. Filippo Serra; per la Uil Scuola Antonello Lacchei, Paolo Pizzo e Giuseppe Favilla. La riunione ha affrontato l’esame delle Ordinanze ministeriali relative alla mobilità del personale docente, educativo, di religione cattolica ed ATA per l’anno scolastico 2021/22. Risolti i nodi tecnici si è in attesa della risoluzione politica. VEDI REPORT

Informazioni aggiuntive